https://www.rotari.it/it
BANNER
  • Trade

Pasqua conquista il green e Signorvino

Dello stesso argomento

BANNER

È stata una chiusura di 2019 col botto per Pasqua Vini. Grazie a un colpo andato in buca pochi giorni prima l’inizio delle feste, cui si è aggiunto l’annuncio di una nuova importante collaborazione che porterà la cantina veronese a confermarsi tra i protagonisti del settore anche nell’anno appena iniziato.

Pasqua va in buca con Francesco Molinari

Il golfista italiano numero uno, Francesco Molinari, è stato scelto come nuovo ambassador dei vini Pasqua per il 2020
Francesco Molinari, miglior golfista italiano e nuovo brand ambassador dei vini Pasqua nel mondo

Talento e passione sono da sempre due elementi in cui la famiglia Pasqua crede strenuamente. Quella tenacia che costantemente accompagna la ricerca dell’eccellenza. E in Francesco Molinari, uno dei più grandi campioni sportivi italiani nel mondo, ha riconosciuto questi valori, scegliendolo quale nuovo brand ambassador dei suoi vini a livello globale. Ampiamente considerato il golfista italiano numero uno a livello internazionale, Molinari è entrato nella storia del golf mondiale nel 2018, diventando il primo atleta tricolore a vincere un torneo Major, grazie alla conquista del 147esimo British Open. In quello che è stato l’anno della definitiva consacrazione, si è poi aggiudicato la Race to Dubai, diventando al contempo il primo italiano nella storia del golf ad aggiudicarsi la palma di miglior giocatore europeo. Infine, assieme al team Europa, del quale è parte, sempre nel 2018 ha contribuito da protagonista alla conquista della Ryder Cup, andata in scena a Parigi.

Talent never tasted better 2020

Alessandro, Umberto e Riccardo Pasqua
Da sinistra: Alessandro, Umberto e Riccardo Pasqua

Francesco Molinari sarà il nuovo protagonista di Talent never tasted better, la campagna pubblicitaria che la cantina veronese ha lanciato nel 2018. Centrata sulla valorizzazione del talento, negli ultimi due anni l’iniziativa ha sostenuto giovani innovatori italiani nel mondo, finanziando la realizzazione di un loro sogno. Dopo lo chef Diego Rossi, la ballerina Lidia Caricasole e l’artista Giorgia Fincato, il testimone passa al noto golfista, che diviene volto globale della campagna digital e social per il 2020. “Il suo talento, la sua personalità e il suo stile, riconosciuti a livello mondiale, sono un emblema dell’Italia visionaria e tenace che amiamo. Siamo onorati possa rappresentare i vini Pasqua nel mondo”, spiega il presidente della cantina, Umberto Pasqua. “In Pasqua Vini crediamo che non sia sufficiente fare le cose bene, ma anche in modo innovativo. Che la qualità italiana sia un valore da portare in tutto il mondo”, sottolinea Riccardo Pasqua, amministratore delegato dell’azienda. “Ambiamo ad essere ambasciatori dell’Italia nel mondo attraverso i nostri vini e siamo onorati di condividere questa ambizione, in tutti i 60 diversi Paesi dove siamo presenti, con Francesco Molinari”.

La nuova partnership tra Pasqua e Signorvino

Hey French, il superbianco multivintage novità assoluta Pasqua del 2019

Non si limitano all’annuncio di un nuovo brand ambassador, le novità che aprono il 2020 di Pasqua Vini. La cantina veronese, infatti, ha anticipato il brindisi di chiusura dell’anno, levando i calici alla partnership siglata con un’altra eccellenza le cui radici affondano in profondità nella città di Verona: Signorvino. La catena di enoteche del Gruppo Veronesi porterà le etichette più iconiche firmate Pasqua Vini nei suoi store in tutta Italia. Nei punti vendita Signorvino sarà possibile trovare Hey French, il superbianco multivintage novità assoluta del 2019, il Valpolicella Superiore Mizzole Cecilia Beretta e il rosé dai vigneti sul lago di Garda, Pasqua 11 Minutes. “Abbiamo riconosciuto nei vini Pasqua, nello stile innovativo e di grande qualità della cantina, il partner ideale da proporre alla nostra clientela, che cerca vino italiano dalla personalità interessante ed entra nelle nostre enoteche alla ricerca di novità”, sottolinea Federico Veronesi, ceo di Signorvino. “Da Verona in tutta Italia e poi nel mondo: questo è da sempre nel nostro Dna”, gli fa eco Riccardo Pasqua. “Siamo entusiasti di fare questo percorso con un nuovo prestigioso partner come Signorvino, che condivide la nostra visione di rivolgerci a un pubblico giovane, cittadino del mondo, curioso”.

Riccardo Pasqua, amministratore delegato della cantina veronese, e Luca Pizzighella, direttore di Signorvino.
Riccardo Pasqua, amministratore delegato della cantina veronese, e Luca Pizzighella, direttore di Signorvino
banner
BANNER
banner
banner
BANNER