Destinazione “Un Mare di Champagne”: ad Alassio, un weekend all’insegna della joie de vivre

Un consiglio a tutti gli enoappassionati: destinazione mare il prossimo weekend. “Un Mare di Champagne”, per la precisione. C’è un evento proprio da non perdere per i veri amanti della bollicina francese più famosa al mondo. Andrà in scena ad Alassio, domenica 20 e lunedì 21 settembre prossimi. Con la spettacolare cornice della Riviera Ligure a fare da scenario, sul prestigioso palcoscenico della terrazza del Diana Grand Hotel, di “Un Mare di Champagne”, due giorni che vedrà protagonisti indiscussi vigneron e maison da Reims e dintorni.

40 maison, “Un Mare di Champagne”

A fare da palcoscenico a "Un Mare di Champagne", la terrazza del Diana Grand Hotel di Alassio
Palcoscenico di “Un Mare di Champagne”, la terrazza del Diana Grand Hotel di Alassio

A “Un Mare di Champagne” sarà possibile degustare oltre 120 tra le migliori etichette di oltre 40 maison francesi, accompagnando il vino con pregiati prodotti della terra e del mare. Si parte domenica sera con la “Champagne Gala Night”, in cui oltre alle bollicine sarà dato spazio anche alla cucina di altissimo livello. I piatti, infatti, porteranno la firma di Giuseppe Di Iorio, chef del capitolino una Stella Michelin Aroma Restaurant, e di Ivano Ricchebono, chef resident, una stella Michelin al The Cook di Genova. Special guest: l’alassino Massimo Viglietti, executive chef di Taki Gourmet a Roma.

Tra degustazioni e masterclass, un weekend da capitale dello Champagne per Alassio

Il guru Alberto Lupetti sarà uno dei protagonisti delle tre masterclass in agenda a "Un Mare di Champagne"
Il guru Alberto Lupetti sarà uno dei protagonisti delle tre masterclass in agenda a “Un Mare di Champagne”

Lunedì 21, poi, la manifestazione entrerà nel vino: dalle 12 alle 20 sarà possibile accedere alle degustazioni degli Champagne, guidate dai sommelier Fisar, e delle eccellenze gastronomiche nell’area food, che ospiterà oltre 10 banchi di assaggio. Nel corso della giornata, in agenda tre masterclass tenute da veri guru nazionali della bollicina francese più amata al mondo: Roberto Beneventano e Alberto Lupetti, due dei maggiori conoscitori di Champagne al mondo, e Leo Damiani, direttore commerciale e marketing Champagne Perrier-Jouët Italia. Ma le sorprese non finiscono qui: durante l’evento si parlerà ovviamente di abbinamenti, a partire da quello tra tartufo e Champagne, con interventi firmati da Isabella Gianicolo, dell’Associazione per il Centro Nazionale Studi Tartufo, e Vincenzo Donatiello, considerato tra i migliori sommelier in Italia, manager e capo sommelier del ristorante, tre Stelle Michelin, Piazza Duomo ad Alba, guidato dallo chef Enrico Crippa. Appuntamento, allora, ad Alassio, per questo imperdibile weekend all’insegna della joie de vivre: noi, è certo, non mancheremo.

A "Un Mare di Champagne" si parlerà anche di abbinamenti: tra cui quello con il tartufo
A “Un Mare di Champagne” si parlerà anche di abbinamenti: tra cui quello con il tartufo

Un pensiero su “Destinazione “Un Mare di Champagne”: ad Alassio, un weekend all’insegna della joie de vivre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto