https://www.banfi.it/it/
banner
  • Eventi
  • top

#MontelviniChristmasCarol: in menù a Natale le eccellenze italiane

Dello stesso argomento

Un racconto di Natale dall’anima spumeggiante. È quello che Montelvini ha pensato di riservare quest’anno ai winelover, ma non solo. La cantina asolana è, infatti, pronta a svelare ai suoi follower tutti i segreti per preparare un menù di Natale davvero speciale. Dal 15 al 18 dicembre, alle 18.30, ora dell’aperitivo, dall’account Instagram della realtà vitivinicola veneta andrà in scena #MontelviniChristmasCarol, una serie di dirette in cui Nico Rizzi, chef scuola Marchesi, realizzerà tutti i giorni un menù per le feste da replicare a casa, assistito a turno da quattro special guest che illustreranno l’abbinamento vini e racconteranno i loro posti del cuore legati alla propria regione di appartenenza.

Un viaggio virtuale con lo chef Nico Rizzi e le etichette Montelvini

Già durante il lockdown della scorsa primavera la campagna social #MontelviniLovesItaly aveva dimostrato l’amore e l’attaccamento dell’azienda al territorio. Un legame che è ribadito ancora una volta in questa occasione grazie alla nuova iniziativa che non solo coinvolgerà i suoi follower in un vero e proprio viaggio virtuale attraverso le eccellenze paesaggistiche del Bel Paese, ma li omaggerà anche di vere e proprie lezioni di cucina che permetteranno loro di preparare un elegante menù pensato appositamente per le feste. Ad accompagnare ciascuna portata sarà una diversa etichetta firmata Montelvini, acquistabile direttamente dall’e-shop della cantina, con tanto di elegante packaging natalizio.

Nelle dirette Instagram di #MontelviniChristmasCarol, lo chef Nico Rizzi realizzerà tutti i giorni un menù per le feste da replicare a casa, assistito a turno da quattro special guest che illustreranno l’abbinamento vini con le etichette Montelvini
Nelle dirette Instagram di #MontelviniChristmasCarol, lo chef Nico Rizzi realizzerà tutti i giorni un menù per le feste da replicare a casa, assistito a turno da quattro special guest che illustreranno l’abbinamento vini con le etichette Montelvini

Ma chi saranno gli ospiti speciali delle dirette di #MontelviniChristmasCarol? Stefano Quaglierini, meglio noto come @italian_wines), Adriano Amoretti di @cantinasocial, Emanuele Trono, in arte @enoblogger, e Chiara Giannotti di @vino.tv, gli influencer che avranno il compito di abbinare una tra le etichette firmate Montelvini alle creazioni dello chef Nico Rizzi, dando a loro volta la possibilità ai propri follower di replicare l’intero menù a casa. 

#MontelviniChristmasCarol: un racconto tricolore di buon cibo e di vino

“In un momento così difficile per il nostro Paese, riteniamo indispensabile continuare a tutelare il nostro patrimonio artistico e culturale e a dimostrare concretamente la nostra vicinanza agli italiani”, spiega Alberto Serena, ceo di Montelvini, presentando l’iniziativa.

Con #MontelviniChristmasCarol vogliamo regalare a chi ci segue momenti di svago e convivialità, sia pure a distanza, che possano contribuire a far trascorrere delle piacevoli vacanze di Natale riscoprendo il piacere del buon cibo e, ovviamente, del buon vino”.

#MontelviniChristmasCarol rappresenta l’ennesima dimostrazione di quanto Montelvini e la famiglia Serena abbiano a cuore l’Italia e gli italiani
#MontelviniChristmasCarol rappresenta l’ennesima dimostrazione di quanto Montelvini e la famiglia Serena abbiano a cuore l’Italia e gli italiani

#MontelviniChristmasCarol rappresenta l’ennesima dimostrazione di quanto Montelvini abbia a cuore l’Italia e gli italiani. Anche in un anno così difficile, infatti, la cantina di Venegazzù ha confermato la condivisione dei valori del Fai – Fondo Ambiente Italiano, rinnovando il proprio contributo come Corporate Golden Donor e supportando le attività promosse dall’ente per la salvaguardia del patrimonio paesaggistico e culturale, in particolare nelle città di Milano e Treviso.

banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »