https://www.banfi.it/it/
banner
  • Collection
  • top

#GirlsLovingCamaiol: la cantina gardesana celebra i successi della donna contemporanea

Dello stesso argomento

Una campagna digital per esaltare la figura della donna contemporanea, celebrandone i successi personali. È questo l’idea alla base della collaborazione tra la cantina Cà Maiol, punto di riferimento dell’enologia gardesana, l’agenzia di comunicazione Shots e l’illustratrice Marianna Tomaselli. È nato così il progetto #GirlsLovingCamaiol, premiato come “Best Wine Content” per gli Annual Creative Awards 2020, rassegna organizzata da Social Creative Awards e volta a premiare i digital content di maggior impatto e rilievo.

Tre figure femminili raccontano gli iconici vini firmati Cà Maiol

#GirlsLovingCamaiol è la campagna digital nata dalla colllaborazione tra cantina Cà Maiol, l’agenzia di comunicazione Shots e l’illustratrice Marianna Tomaselli
GirlsLovingCamaiol è la campagna digital nata dalla colllaborazione tra cantina Cà Maiol, l’agenzia di comunicazione Shots e l’illustratrice Marianna Tomaselli

#GirlsLovingCamaiol dà voce all’universo femminile attraverso una serie di illustrazioni – forma artistica che crea identità astratte e caratterizzanti al tempo stesso – capaci di dar vita ad un racconto per immagini, uno storytelling “in rosa” di scene di vita quotidiana.

Tre figure femminili, affascinanti e moderne, che ricalcano, in ogni loro sfumatura, lineamento e tratto caratteriale, personalità diverse. Quelle degli iconici vini firmati Cà Maiol:

  • la donna “Prestige” è conviviale, determinata e sempre al passo con i tempi e le mode;
  • la donna “Molin” è femminile, riservata, legata ai valori della famiglia e attenta al proprio contributo sociale;
  • la donna “Roseri” è invece amante della natura, naive, creativa, delicata, libera ma riflessiva.

#GirlsLovingCamaiol presto si trasformerà in una limited edition

L’origine rappresenta il tratto comune tra queste donne, i vini che rappresentano e gli autori del progetto: le rive a Sud del Lago di Garda, che hanno dato i natali alla giovane ma già affermata illustratrice, alla nota agenzia di comunicazione di Desenzano del Garda e alla Cantina, che dal 1967 sorge nel cuore della Lugana.

L’origine, intesa come le rive a Sud del Lago di Garda, è il tratto comune tra le donne #GirlsLovingCamaiol, i vini che rappresentano e gli autori del progetto
L’origine, intesa come le rive a Sud del Lago di Garda, è il tratto comune tra le donne #GirlsLovingCamaiol, i vini che rappresentano e gli autori del progetto

Un progetto, quello di #GirlsLovingCamaiol, nato come digitale ma che presto si concretizzerà in uno special pack in limited edition. Un ulteriore omaggio di Cà Maiol alla figura femminile: libera, ambiziosa ed unica nelle proprie scelte, aspirazioni e valori.

banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »