Winelivery: integrato in app il pagamento con Satispay

Winelivery, app per bere – attiva nella consegna di vini, birre, drink, ghiaccio e soft drink a domicilio – si fa ancora più smart, integrando tra i metodi di pagamento della sua app Satispay. Ossia, il sistema indipendente dai circuiti tradizionali che ha rivoluzionato le abitudini di pagamento degli italiani. L’integrazione in app del pagamento tramite Satispay vuole permettere ai consumatori di pagare in maniera più rapida servizi di delivery, offrendo agli utenti un’esperienza di acquisto migliore e più completa, senza perdere di vista l’innovazione e la sicurezza delle transazioni. Winelivery, con il quartier generale ubicato a Milano e uffici in Lussemburgo e Berlino, conta oltre 120 collaboratori e punta di diventare il nuovo network di pagamento di riferimento a livello europeo.

Su Winelivery il pagamento si fa smart

Tra le modalità di pagamento sulla App di Winelivery arriva anche Satispay
Tra le modalità di pagamento sulla App di Winelivery arriva anche Satispay

Dopo aver selezionato la bottiglia di vino che si desidera, o in alternativa birra, cocktail, e superalcolici accompagnati da ghiaccio e stuzzichini, è possibile effettuare il pagamento in modo semplice e smart. Basterà selezionare Satispay come metodo di pagamento, inserire il proprio numero di telefono e aprire l’app per confermare la transazione. Dopo aver inviato il pagamento, il cliente non dovrà fare altro che rilassarsi: in 30 minuti la bottiglia scelta gli arriverà a casa pronta per essere stappata ed in tempo anche per l’aperitivo dell’ultimo minuto.

“Siamo alla continua ricerca di soluzioni innovative per rendere l’esperienza dei nostri clienti sempre più piacevole, affidabile e rapida”, ha sottolineato Francesco Magro, ceo e co-founder di Winelivery. “In questo caso, sono stati proprio i nostri clienti a chiederci di portare anche Satispay dentro la nostra app e siamo felici di aver saputo rispondere velocemente alla loro richiesta”.

Tutti i vantaggi dell’utilizzo di Satispay

Per i clienti più affezionati e in base alla frequenza di acquisto, c’è inoltre la possibilità di attivare il pagamento automatico: basta accedere al sito internet o all’app di Winelivery, selezionare Satispay tra i sistemi di pagamento, aprire l’app e cliccare su “Autorizza” per permettere al servizio di effettuare automaticamente addebiti sul proprio account.

Winelivery, attiva in ormai oltre 60 città italiane, è conosciuta per le sue consegne in 30 minuti di bottiglie già all’ideale temperatura di consumo. Con la partnership viene inaugurata la campagna di Cashback promossa dall’azienda dedicata a tutta la community. Infatti, fino al 18 aprile, acquistando qualsiasi prodotto sull’app si riceverà automaticamente il 5% di Cashback immediato sul primo acquisto con Satispay. 

Un pensiero su “Winelivery: integrato in app il pagamento con Satispay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto