Il Mercato dei Vini Fivi festeggia 10 anni: appuntamento a novembre

Un viaggio nell’Italia che riparte dal rispetto del territorio e dalla cultura del vino. È quello che intende offrire al pubblico di neofiti e appassionati la decima edizione del Mercato dei Vini Fivi. L’appuntamento organizzato dai Vignaioli Indipendenti si svolgerà tra sabato 27 e lunedì 29 novembre prossimi negli spazi di Piacenza Expo. 

Un appuntamento storico per incontrare i volti dietro le bottiglie

Un rendez-vous storico per chi ama il vino. E soprattutto le piccole produzioni ricercate. Il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti ritorna e invita il pubblico al suo racconto in prima persona delle etichette e del lavoro che sta dietro ogni bottiglia. Ciceroni, gli stessi produttori, di cui sarà possibile degustare i vini e anche acquistarli dopo l’assaggio.

Giunto alla sua decima edizione, il Mercato dei Vini Fivi è un appuntamento storico per andare alla scoperta delle etichette dei Vignaioli Indipendenti
Giunto alla sua decima edizione, il Mercato dei Vini Fivi è un appuntamento storico per andare alla scoperta delle etichette dei Vignaioli Indipendenti

Protagonisti dello storico appuntamento, che nel 2021 tocca la sua decima edizione, i Vignaioli Indipendenti, identificati dalla Fivi come coloro i quali seguono l’intera filiera produttiva, dalla coltivazione delle vigne fino alla produzione e alla vendita del vino: “i rappresentanti di una viticoltura autentica, che vuole farsi custode del territorio e della cultura del vino italiano, contribuendo alla ripartenza del Paese”.

10 volte Mercato dei Vini Fivi

“La decima edizione è un traguardo importante per noi”, spiega Matilde Poggi, presidente di Fivi.

Tanto più che aspettavamo di festeggiare già lo scorso anno, ma a causa della pandemia è stato necessario rimandare”. 

“Quest’anno siamo pronti, organizzati ed emozionati: non vediamo l’ora di ritrovarci tutti assieme, in sicurezza, per condividere questo momento di gioia. Il Mercato Fivi è più di una fiera, è un’occasione di incontro, dove scoprire l’autenticità e la genuinità di produttori appassionati, che oggi come non mai hanno voglia di tornare a raccontare i propri vini e il proprio lavoro”.

Tutte le info su come sarà l’appuntamento di novembre, per pubblico e operatori

Come sarà organizzata la kermesse lo spiegano direttamente dalla Federazione dei Vignaioli Indipendenti. Per permettere ai visitatori di vivere la manifestazione nel migliore dei modi, previsto, come i tempi impongono, uno spazio espositivo sicuro, rispetto delle norme del distanziamento sociale, orari di apertura estesi, ingressi monitorati.

Non mancheranno – come da tradizione – gli Artigiani del Cibo, che completeranno la rassegna con le loro chicche gastronomiche.

In questa decima edizione, poi, si riconferma l’elemento innovativo introdotto nel 2019, con l’aggiunta, al tradizionale week-end di Mercato, del lunedì come giornata dedicata principalmente agli operatori professionali del settore commerciale e del canale Horeca.

Chi volesse prendere parte alla manifestazione, sarà possibile prenotare l’entrata al Mercato acquistando i biglietti online, in modo da evitare code, a partire dal mese di ottobre e direttamente sul sito della manifestazione.

2 pensieri su “Il Mercato dei Vini Fivi festeggia 10 anni: appuntamento a novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto