L’enoturismo è tutto in un app con Winelivery

Winelivery, oltre a porsi come l’app del bere, vuole diventare quella del viaggiare nel vino. La voglia di svago e di avventura non è mai stata così forte. Quella cominciata, infatti, è un’estate di gite fuoriporta alla ricerca dei tesori del nostro territorio. Su richiesta della sua grande community, Winelivery, il noto servizio di consegna in 30 minuti e a temperatura di vino e altri drink, risponde allora alla chiamata: compie un salto di qualità e in avanti. Scaricando l’ultima versione dell’applicazione, si può infatti accedere alla nuovissima sezione “Gite in Cantina” e lasciarsi stuzzicare da tutte le esperienze: tour in cantina, pic-nic in vigna, degustazioni e molto altro ancora.

Esperienze esclusive per la community di Winelivery

Dalla Sicilia all’Alto Adige, selezionate le cantine più iconiche, che hanno studiato delle esperienze uniche prenotabili solo dai clienti dell’App per bere: una nuova opportunità per organizzare al meglio le prossime fughe dalla città, scegliendo in base a tipologia di esperienza, regione, distanza.

Ogni volta che si passeggia con un produttore, magari immersi nel verde delle sue vigne, o seduti tra le grandi botti della sua cantina, ci si innamora sempre di più del vino, frutto di tanti sforzi, perché, sembrerà incredibile, il gusto di quanto ci viene raccontato lo troveremo poi nel bicchiere che andremo a degustare.

Non sarà più soltanto un buon vino, in questo modo, ma una vera e propria esperienza. “Da quando abbiamo iniziato la nostra avventura con Winelivery abbiamo voluto avvicinare sempre di più gli amanti del vino a coloro che lo imbottigliano”, spiega Francesco Magro, Ceo di Winelivery.

“Devo dire che ogni volta che assaggio un vino in cantina il sapore è un altro, è più ricco, più vero. Per questo abbiamo deciso di far vivere questa esperienza anche alla nostra community. In questo modo, grazie alle parole e alle esperienze condivise dall’enologo, dal cantiniere e dal produttore, possano avere anche loro accesso ad un nuovo modo di vivere ciò che degustano”.

Grazie alla nuovissima sezione “Gite in Cantina”, gli utenti della community di Winelivery hanno a disposizione delle esperienze uniche prenotabili solo dai clienti dell’App per bere
Grazie alla nuovissima sezione “Gite in Cantina”, gli utenti della community di Winelivery hanno a disposizione delle esperienze uniche prenotabili solo dai clienti dell’App per bere

Un pensiero su “L’enoturismo è tutto in un app con Winelivery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto