https://www.banfi.it/it/
banner
  • top
  • Trend

Alexa sommelier: consiglia il “vino perfetto” per l’occasione

Dello stesso argomento

BANNER

L’Italia, Paese dalla cultura enogastronomica unica al mondo, ha reso gli italiani grandi appassionati di vino. Etichette rinomate e dall’altissima qualità, a cui si affiancano una moltitudine di possibilità grazie alla ricchezza di territori, varietà delle uve e cantine, da nord a sud. Saper armonizzare il gusto del cibo a quello del vino mira a valorizzare le qualità di entrambi, ma non è sempre facile orientarsi avendo a disposizione così tante opzioni. Con la Skill “Vino Perfetto”, Amazon guida gli utenti di Alexa in Italia, in maniera semplice e intuitiva, nella scelta della miglior bottiglia da acquistare, in base all’occasione e all’abbinamento gastronomico.  

Alexa diventa sommelier grazie alla Skill “Vino Perfetto”

Da oggi ci si può lasciare consigliare da Alexa, l’assistente ideale per scegliere in modo veloce e divertente il vino giusto per ogni situazione. Grazie alla nuova Skill “Vino Perfetto”, che consiglia le etichette di celebri realtà italiane nel mondo vinicolo, quali Marchesi Frescobaldi, Marchesi Antinori e Terra Moretti, gli utenti di Alexa avranno a disposizione un’esperta di vini sempre pronta a dare il giusto suggerimento in base all’occasione da celebrare, i propri gusti, le esigenze e i desideri del palato. 

Per farsi consigliare da Alexa basterà dire “Alexa, apri Vino Perfetto”, per poi lasciarsi guidare attraverso l’universo enologico filtrando le opzioni in base alle proprie preferenze, come un’occasione speciale, una serata romantica, un aperitivo con gli amici, una cena di lavoro, o l’Italia agli Europei, ma anche in base al prezzo e all’abbinamento gastronomico, fino a trovare il vino ideale.

Alexa, quindi, condividerà tutte le informazioni sul vino scelto direttamente sullo schermo del dispositivo Echo Show, sull’App Alexa e via email.

Inoltre, quando gli utenti avranno familiarizzato con la nuova Skill di Alexa, scoprendone tutte le potenzialità, potranno porre domande più dirette e complesse. Basterà chiedere, ad esempio, “Alexa, consigliami un vino per una cena romantica con un prezzo massimo di venti euro” oppure “Alexa, suggeriscimi un vino per un aperitivo con amici”, in modo da velocizzare e ottimizzare la ricerca.

Bianchi o rossi, fermi o mossi, dal tannino deciso, di pronta beva o dal lungo affinamento. Non soltanto si potrà acquistare la bottiglia perfetta per ogni occasione, ma si potranno anche gustare le eccellenze del made in Italy e sperimentare vini mai provati prima. Per gli utenti che si lasceranno consigliare da Alexa, il mondo del vino non avrà più segreti. 

Questa iniziativa conferma la continua attenzione di Amazon per i suoi clienti, che su Amazon.it possono scegliere tra migliaia di etichette di vini italiani e stranieri per tutte le fasce di prezzo, alle quali ogni giorno si aggiunge una nuova selezione da piccole e grandi cantine. I clienti possono scoprire i loro vini preferiti grazie alla ricchezza di informazioni sui prodotti e alle recensioni di altri clienti. I clienti Prime beneficiano della spedizione veloce e gratuita anche per una singola bottiglia, senza nessun limite di spesa da raggiungere. I clienti non iscritti a Prime, possono ricevere la spedizione gratuita con un ordine minimo di 29 euro.

Grazie alla Skill "Vino Perfetto", gli utenti di Alexa avranno a disposizione un’esperta di vini sempre pronta a dare il giusto suggerimento in base all’occasione da celebrare, i propri gusti, le esigenze e i desideri del palato
Grazie alla Skill “Vino Perfetto”, gli utenti di Alexa avranno a disposizione un’esperta di vini sempre pronta a dare il giusto suggerimento in base all’occasione da celebrare, i propri gusti, le esigenze e i desideri del palato
banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »