WineTip inaugura Milano Wine Vault: vi raccontiamo il primo caveau del vino d’Italia

Il vino a Milano da oggi ha il suo caveau. Una vera e propria caverna delle meraviglie, più che il classico Fort Knox, che si apre agli appassionati con servizi esclusivi e tagliati su misura. Merito di WineTip, da 20 anni top wine merchant d’Italia. Un’avventura straordinaria, questa della società meneghina, che ha preso il via nel 2000. E che, oggi, non soltanto si caratterizza per un’offerta (oltre 4mila referenze, circa 100mila bottiglie) che va in profondità d’annata sulle migliori etichette al mondo – dal Piemonte alla Toscana, passando per Borgogna, Bordeaux e Champagne -, ma si connota anche per una proposta a 360° per collezionisti e cultori che si arricchisce con la prima Wine Vault italiana completa di allestimento deluxe.

WineTip: un servizio realmente tailor made per collezionisti e cultori

Non soltanto acquisto dei vini più pregiati, dunque. Ma anche fondamentale conservazione e gestione delle proprie preziose etichette. Oggi anche con sempre più soluzioni disegnate sulle esigenze di appassionati e innamorati.

La vault di WineTip è un vero e proprio caveau a temperatura e umidità controllate, composto da 90 wine locker e tre wine room. Spazi pensati per privati e aziende per la conservazione e l’esposizione di vini rari e preziosi. 

Ma c’è di più. I locker sono infatti corredati da una gamma di servizi tailor made che vanno dalla consulenza per la valutazione delle bottiglie alla possibilità di consegna e ritiro a Milano e Hinterland nel giro di poche ore, fino all’organizzazione di eventi privati nella nuova sala WineTip con cucina a vista, perfetta per degustazioni, show cooking e cene a tema. 

La vault di WineTip è un vero e proprio caveau a temperatura e umidità controllate, composto da 90 wine locker e tre wine room
La vault di WineTip è un vero e proprio caveau a temperatura e umidità controllate, composto da 90 wine locker e tre wine room

Milano Wine Vault: il primo caveau d’Italia a temperatura e umidità controllate e super accessoriato

All’interno della storica sede di WineTip in via Angelo Morbelli 7, accanto alla cantina dove sono conservate migliaia di bottiglie tra le più pregiate al mondo, è stata ricavata una vera e propria stanza delle meraviglie attrezzata per una capacità complessiva di circa 5mila bottiglie.

Differenti le proposte per chi desidera “mettere al sicuro” la propria cantina. Con due soluzioni principali proposte: i locker, dove a trovare spazio sono fino a 42 diverse etichette. E le room, con spazio scaffali e cassetti espositori per una capienza di circa 300 bottiglie.

I vini, stesi, riposano in condizioni ottimali in attesa di essere stappati. Con l’intero caveau a garantire una temperatura di 15 gradi e un’umidità pari al 70%, per una perfetta conservazione delle etichette. 

L'intero caveau di WineTip garantisce una temperatura di 15 gradi e un'umidità pari al 70%, per una perfetta conservazione delle etichette.
L’intero caveau di WineTip garantisce una temperatura di 15 gradi e un’umidità pari al 70%, per una perfetta conservazione delle etichette.

WineTip: sicurezza e consulenza per un euro al giorno

Massima sicurezza, non soltanto nella conservazione dei vini. L’accesso all’intero dell’ambiente dove trovano spazio locker e room è consentito solo tramite codice di sicurezza e ciascun spazio di conservazione presenta una serratura con chiave di sicurezza custodita dai responsabili di WineTip. È, di conseguenza, possibile entrare nel caveau solo in presenza dello staff.

Tutte le bottiglie conservate nei locali sono registrate e catalogate, così come viene annotata qualsiasi entrata o uscita di referenze dagli spazi di conservazione, anche per motivi assicurativi.

Questo servizio è ideale per chi è appassionato o collezionista di vini, così come per chi è interessato a commercializzare le proprie bottiglie da collezione. Gli esperti di WineTip, infatti, offrono una consulenza per la valutazione e l’eventuale commercializzazione dei vini conservati nei locker o nelle room. 

Usufruire del servizio della Milano Wine Vault è decisamente più economico dell’affitto di una propria cantina, almeno secondo quelli che sono gli standard immobiliari del capoluogo lombardo.

Per accedere è sufficiente sottoscrivere un abbonamento annuale con WineTip, che ha un costo decisamente accessibile (un euro circa al giorno, 360 euro più Iva l’anno) quando si parla dei wine locker, mentre per le “stanze del vino” si sale a 2.000 euro più Iva ogni 12 mesi.

Da sinistra: Massimo Cassamagnaga, Alberto Cristofori, Federico Pedrazzi e Fabrizio Cimiotta, i soci titolari di WineTip
Da sinistra: Massimo Cassamagnaga, Alberto Cristofori, Federico Pedrazzi e Fabrizio Cimiotta, i soci titolari di WineTip

Il nuovo volto di WineTip

Ma non solo “parcheggio” custodito per le proprie bottiglie migliori. Grazie al recente restyling della sede milanese, da WineTip oggi è possibile organizzare un tasting in loco o una cena con show cooking di uno chef servita nella nuova sala degustazioni. Un vero servizio top per privati e aziende che vogliono organizzare private meeting in una location unica e di grande impatto. 

Inoltre, coloro i quali usufruiranno del servizio di wine storage presso WineTip avranno accesso a serate ed offerte riservate ai soli utenti delle room e dei locker o in anteprima assoluta.

Una gamma di servizi così esclusivi rende la Milano Wine Vault un esempio di wine storage italiano unico nel suo genere.

“I collezionisti di vino sono in netto aumento, ma spesso non sanno dove conservare le proprie bottiglie, o non dispongono di una struttura adeguata”, conclude Alberto Cristofori, cofounder e partner WineTip insieme a Massimo Cassamagnaga, Fabrizio Cimiotta e Federico Pedrazzi. 

“Grazie a WineTip, oggi questa struttura esiste e si trova in centro a Milano. Così appassionati e collezionisti hanno modo di conservare i propri vini a temperatura e umidità controllate, e mostrare ad amici o clienti i propri tesori”.

La nuova sala WineTip con cucina a vista, perfetta per degustazioni, show cooking e cene a tema
La nuova sala WineTip con cucina a vista, perfetta per degustazioni, show cooking e cene a tema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto