Champagne Experience 2021: i temi delle Master Class

Ritorna con l’attesissima quarta edizione Champagne Experience. La kermesse organizzata da Società Excellence, realtà che riunisce 18 tra i maggiori importatori e distributori italiani di vini e distillati d’eccellenza, andrà in scena nei padiglioni di Modena Fiere domenica 10 e lunedì 11 ottobre. E la manifestazione italiana dedicata alla bollicina più amata al mondo è pronta a presentarsi al grande pubblico con un ricco e intenso programma di Master Class.

Cinque Master Class e tanti approfondimenti gratuiti a Champagne Experience

Se il calendario dettagliato delle Master Class con relatori, modalità e costi di partecipazione sarà pubblicato sul sito della manifestazione a settembre, già alcune anticipazioni trapelano dall’Emilia. 

Tra i temi annunciati: un focus sul mondo dei Rosé, un approfondimento dedicato ai lunghi affinamenti sui lieviti, un seminario sui Blanc de Blancs, uno sulle cuvée Prestige e uno sui prodotti biodinamici.

E poi, come di consueto, la manifestazione coinvolgerà alcune delle eccellenze enogastronomiche del territorio emiliano, che da anni accompagnano l’appuntamento: grazie alla collaborazione con i maggiori Consorzi, a venire proposti saranno anche momenti di approfondimenti gratuiti dedicati a Parmigiano Reggiano, Aceto Balsamico, Lambrusco e Culatello.

E all’interno della manifestazione sarà inoltre disponibile un grande ristorante gestito dal Consorzio “Modena a Tavola”.

120 aziende, in un mix che vede coinvolte le storiche Maison e i piccoli vigneron, presenti a Champagne Experience domenica 10 e lunedì 11 ottobre
120 aziende, in un mix che vede coinvolte le storiche Maison e i piccoli vigneron, presenti a Champagne Experience domenica 10 e lunedì 11 ottobre

Un appuntamento imperdibile con 120 storiche Maison e piccoli vigneron

Domenica 10 e lunedì 11 ottobre, Modena ospiterà 120 aziende di Champagne, in un mix che vede coinvolte le storiche Maison e i piccoli vigneron, pronte a far conoscere le loro più rappresentative interpretazioni al grande pubblico di appassionati ed esperti di bollicine francesi.

“C’è una grandissima attesa sia da parte dei produttori che degli appassionati per questo appuntamento diventato ormai imperdibile e che torna dopo la sospensione del 2020 a causa della pandemia”, sottolinea Luca Cuzziol, presidente di Società Excellence.

“I produttori hanno aderito con grande entusiasmo e in anticipo rispetto al programma. Il segnale di fiducia e voglia di ricominciare che arriva da Champagne Experience è chiaro e inequivocabile”.

Champagne: il mercato è in ripresa

A conferma dell’interesse nei confronti dello Champagne arrivano anche segnali molto incoraggianti sul fronte della distribuzione nel primo semestre di quest’anno. Riprende Cuzziol:

“Nella maggior parte dei casi i dati che provengono dai nostri soci sono molto positivi, con incrementi anche a doppia cifra rispetto al 2019, che fu già un anno record”.

“Ovviamente, oggi più che mai, ci vuole cautela, ma è evidente che la riapertura del mondo Horeca abbia avuto un peso molto importante per le vendite di Champagne”. 

Secondo il presidente di Società Excellence, al di là dei singoli numeri, è positivo soprattutto il messaggio che proviene dal mercato.

Viene premiato il ruolo della distribuzione, da sempre fondamentale per il comparto Horeca, e ancor più in questo delicato momento di ripartenza: la preparazione dei nostri agenti, una logistica efficiente e un assortimento completo, fanno la differenza”.

"Il segnale di fiducia e voglia di ricominciare che arriva da Champagne Experience è chiaro e inequivocabile” (Luca Cuzziol, presidente Società Excellence)
“Il segnale di fiducia e voglia di ricominciare che arriva da Champagne Experience è chiaro e inequivocabile” (Luca Cuzziol, presidente Società Excellence)

Prevendita già aperta per Champagne Experience 2021

Come ovvio sia, Champagne Experience si svolgerà nel completo rispetto delle normative vigenti in vigore alla data della manifestazione. 

E anche quest’anno, come detto, non mancherà un programma di Master Class come sempre di grande livello sia per i temi che verranno affrontati, sia per i relatori presenti. 

“Champagne Experience ha sempre rappresentato un’occasione imperdibile per approfondire la conoscenza del mondo delle bollicine francesi”, evidenzia Lorenzo Righi, organizzatore della manifestazione e direttore di Società Excellence.

“Questo non solo grazie agli assaggi e al dialogo diretto con importatori e produttori, ma anche ad un intenso programma di lezioni condotte da professionisti di primo piano”.

“La Champagne e lo champagne sono un universo tanto affascinante quanto articolato, ricco di sfumature e differenze: con queste Master Class sarà possibile orientarsi seguendo un preciso filo conduttore, in base alle proprie preferenze e ai temi di interesse”.

È già possibile acquistare il proprio biglietto in prevendita per partecipare a Champagne Experience. Con tutte le informazioni sulla kermesse disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Un pensiero su “Champagne Experience 2021: i temi delle Master Class

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto