Top 100 Wine & Spirits, ma non solo: il Piemonte di Elvio Cogno sugli scudi

È stata la prima cantina a fare conoscere nel mondo il Cru Ravera come uno dei migliori per la produzione del Barolo. Ed è anche una delle poche realtà piemontesi a puntare sulla produzione in purezza dei singoli biotipi di Nebbiolo, Lampia e Michet e sulla varietà Rosè. Stiamo ovviamente parlando dell’azienda Elvio Cogno, che in questo 2021 ha già fatto “un pieno” di importanti riconoscimenti. L’ultimo in ordine di tempo, come abbiamo avuto modo di raccontarvi i giorni scorsi, è l’inserimento nella Top 100 della rivista Wine & Spirits. Su 100 cantine, valutate le migliori al mondo dopo una doppia selezione di degustazioni, 13 sono italiane, di cui sei arrivano dal Piemonte. Ma Elvio Cogno ha un traguardo in più da festeggiare.

10 volte 100 per Elvio Cogno con Wine & Spirits

Il 14 ottobre, a San Francisco, l’azienda Elvio Cogno prenderà parte all’evento “18th Annual Top 100 Tasting”, organizzato da Wine & Spirits.

È infatti per il decimo anno che la realtà piemontese viene selezionata come una tra le 100 migliori cantine secondo il magazine americano e corona questo traguardo con i 100 punti assegnati dalla rivista al Barolo Ravera Bricco Pernice 2016. 

Si tratta solo dell’ultimo risultato dell’anno dopo i 98 punti al Barolo Ravera 2017 sulla rivista Wine Enthusiast e i 97 punti assegnati al Barolo Ravera Bricco Pernice 2016 da Wine Advocate e da James Suckling e i 95+ di Vinous, testata diretta da Antonio Galloni, al Barolo Ravera Vigna Elena 2015. 

“Siamo molto soddisfatti”, commenta Valter Fissore, alla guida della cantina assieme alla moglie Nadia Cogno. “Ciò che ci rende felici è vedere come la critica abbia premiato vini diversi e non una sola etichetta valutata eccellente. In particolare, il 2017 è un’annata da ricordare, che ha solo iniziato a esprimersi e che riserverà ancora molte sorprese”.

Nella Top 100 di Wine & Spirits anche 13 cantine italiane, di cui sei arrivano dal Piemonte. Ma Elvio Cogno ha un traguardo in più da festeggiare
Nella Top 100 di Wine & Spirits anche 13 cantine italiane, di cui sei arrivano dal Piemonte. Ma Elvio Cogno ha un traguardo in più da festeggiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto