https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Eventi

Vino è lirica con il Metodo Classico Oltrepò Pavese

Dello stesso argomento

banner

Il territorio si racconta ed è una musica. Lirica per giunta e non solo. Con la musica, con un brindisi “divino”, con la cultura in movimento il racconto diventa emozione di calici. Ed è l’arte che accomuna tutto un mondo che fa fatica ma ha cuore-mente allenati. Così il leit motiv è che la fatica non si sente. Nemmeno in tempo di vendemmia in Lombardia. E in Oltrepò Pavese. Non si sente perché ci si mette passione. Anche nella musica. La passione che si vivrà – leggera – in una serata organizzata in occasione della ripartenza del programma del Teatro De Sica di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, con Oltheatre, in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese che ha aperto la via della promozione del vino e del territorio, nonché dell’arte anche del fare. Lo ha fatto in occasione dell’anteprima Vartweek, lo scorso giugno e adesso uno dei suoi spettacoli di prestigio viene riproposto al De Sica, in una versione sempre molto spumeggiante.

Il Metodo Classico Oltrepò Pavese sale in scena

Si chiama Vino è Lirica, il programma ideato da Emanuele Servidio e Andrea Albertini che proprio dopo il successo di Varzi hanno arricchito il menù e sabato 11 settembre, alle ore 21, al De Sica, il vino – rigorosamente a Denominazione Oltrepò Pavese – sarà lo spartito sul quale brinderanno le note di opere importanti e le parole di autori come Trilussa, Lorenzo de Medici, Belli, Benni, Merini, Eduardo de Filippo, per un viaggio senza tempo nell’arte multisensoriale. 

Accompagnati dal soprano Serena Rubini, dal tenore Emanuele Servidio, dalla violinista Livia Hagiu e dal pianista Andrea Albertini, gli artisti intraprenderemo un viaggio nel dolce connubio fra vino e musica lirica, attraverso l’ascolto delle arie “enologiche” più famose della tradizione lirica europea. 

Dopo il successo in Oltrepò Pavese, accompagnati dal soprano Serena Rubini, dal tenore Emanuele Servidio, dalla violinista Livia Hagiu e dal pianista Andrea Albertini, gli artisti intraprenderemo un viaggio nel dolce connubio fra vino e musica lirica
Accompagnati dal soprano Serena Rubini, dal tenore Emanuele Servidio, dalla violinista Livia Hagiu e dal pianista Andrea Albertini, gli artisti intraprenderemo un viaggio nel dolce connubio fra vino e musica lirica

Il programma propone brani di lirica ispirati al vino, composti da grandi autori del passato, per la gioia degli enoappassionati che avranno la possibilità di apprezzare melodie e rime che affondano le radici nella storia dell’umanità. Il vino nei brindisi più famosi del bel canto, da Mascagni a Verdi, Rossini, Donizetti ed altri: musicisti e solisti eseguono alcune Arie e Duetti tratti dalla migliore tradizione lirica.

Alla fine ci sarà anche il gusto fra i sensi da mettere in campo, anzi in teatro, con un brindisi-assaggio finale, emozionante, di bollicine Docg del Metodo Classico Oltrepò Pavese. Un metodo che sta conquistando sempre di più palati fini e ben si sposa in un contesto d’eccellenza musicale e letteraria, oltre che teatrale, messo in scenda da Oltheatre.

La serata è ad ingresso gratuito, ma occorre registrarsi al seguente link. Il Green Pass è obbligatorio.

Dopo il successo in Oltrepò Pavese, Vino è Lirica arriva al Teatro De Sica di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano
Dopo il successo in Oltrepò Pavese, Vino è Lirica arriva al Teatro De Sica di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano
banner
BANNER
banner
BANNER