https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Trade

Masi torna a “viaggiare”, anche nel mondo travel retail

Dello stesso argomento

banner

Si è ripreso a volare e con i viaggi ha ritrovato nuova linfa anche il mondo dei duty free, canale in cui Masi è tra i protagonisti con la sua offerta all’insegna della qualità. E l’azienda vitivinicola veronese sarà dal 24 al 28 ottobre nuovamente tra i premium brand presenti alla Tfwa (Tax Free World Association) World Exhibition & Conference di Cannes, salone internazionale dedicato al travel retail, presso il padiglione Blue Village, F4. 

L’anima green di Masi si presenta al mondo dei duty free 

L’evento simbolo dedicato al canale degli acquisti in viaggio ritorna con un’edizione in presenza in cui il networking e il lancio di prodotti saranno di nuovo al centro della manifestazione: un segnale significativo per la ripresa di uno dei settori più penalizzati dalla pandemia.

Questo importante appuntamento sarà per Masi, tra le prima aziende del vino a entrare nel settore duty free, l’occasione per presentare al pubblico selezionato della fiera la sua vocazione Green e sostenibile attraverso gli ultimi prodotti lanciati sui mercati internazionali. 

Primo fra tutti Fresco di Masi, la nuova linea di vini biologici che esprime, fin dal nome, un concetto di naturalità tout court e nasce da una produzione “per sottrazione” che minimizza l’intervento dell’uomo sulla natura.

Poi, spazio al Prosecco bio Casa Canevel – Diesel, frutto della collaborazione tra Canevel Spumanti, cantina di Valdobbiadene rinomata per i suoi spumanti premium, e Diesel, iconico marchio internazionale di moda lifestyle. Un vino “single fermentation” interamente biologico, prodotto con un originale processo a ciclo lungo svolto in modo naturale con un’unica fermentazione.

Il vino protagonista del rilancio del travel retail

“Siamo entusiasti di tornare a Cannes per il Tfwa”, commenta Pier Giuseppe Torresani, export and travel detail sales director di Masi. “Il ritorno in presenza dell’evento rappresenta un primo passo per la ripresa dell’industria del travel retail. È tempo di incontrarsi, di creare nuove relazioni e, soprattutto, è tempo di tornare a viaggiare. Ne abbiamo bisogno per noi e per il nostro business. Non vediamo l’ora di incontrare i nostri partner di persona e presentare i nuovi prodotti”.

“È tempo di incontrarsi, di creare nuove relazioni e, soprattutto, è tempo di tornare a viaggiare" (Pier Giuseppe Torresani, export and travel detail sales director di Masi)
“È tempo di incontrarsi, di creare nuove relazioni e, soprattutto, è tempo di tornare a viaggiare” (Pier Giuseppe Torresani, export and travel detail sales director di Masi)

Novità in vetrina, ma in mostra alla kermesse in scena a Cannes anche una passerella di prodotti di pregio che la maison veneta ha sviluppato appositamente per il canale: come il Masi Nectar Costasera Amarone Classico e il Masi Nectar Campofiorin

Dulcis in fundo: Fresco di Masi avrà l’occasione di mettersi ulteriormente in mostra, con l’azienda veneta che è con il suo ultimo nato biologico tra i finalisti per la categoria Star Wines & Spirits Product of the Year ai Frontier Awards 2021, riconoscimento indetto dalla testata di settore Dfni per celebrare il meglio dell’innovazione e della creatività nel travel retail. I vincitori saranno annunciati il 27 ottobre, nel corso dell’evento.

banner
BANNER
banner
BANNER