Champagne Day 2021: i suggerimenti di TopChampagne

Tutti amano lo Champagne. La bollicina che veste bene in ogni occasione. Ma nel Mare Magnum della proposta ci sono etichette che non bisogna mai lasciarsi sfuggire, perché prodotte in quantità limitata o perché di difficile reperimento fuori dai confini di Reims e dintorni. Per lo Champagne Day 2021, pubblichiamo l’anteprima della selezione di Andrea Silvello, aka Top Champagne (in foto con la giornalista Francesca Mortaro) apparsa sul primo numero de I Quaderni di WineCouture, distribuito a Modena in occasione di Champagne Experience e che presto sarà possibile ritirare gratuitamente presso le enoteche associate Vinarius (fino a esaurimento scorte).

Quattro bollicine imprescindibili: da assaggiare almeno una volta nella vita per provare un’emozione diversa al calice e vedere l’effetto che fa. Per i più fortunati, magari già in questo Champagne Day.

La selezione TopChampagne per lo Champagne Day 2021

  • Charles Dufour Domaine Françoise Martinot Bistrøtage Rosé B.11

Rosé de Saignée morbido e dinamico con un finale molto lungo e agrumato. Un 100% Pinot Noir da vigneti situati nella Vallée de l’Arce, capace di riflettere il carattere e l’autenticità del terroir della Côte des Bar. Le ultime edizioni di questo Champagne portano in etichetta anche la dicitura Domaine Françoise Martinot, perché frutto delle uve raccolte tra i filari di proprietà della madre di Charles Dufour.

Charles Dufour Domaine Françoise Martinot Bistrøtage Rosé B.11 per lo Champagne Day 2021
Charles Dufour Domaine Françoise Martinot Bistrøtage Rosé B.11
  • Jérôme Prévost La Closerie Les Béguines Blanc de Noirs Extra Brut

L’opera prima di Jérôme Prévost, equilibrio tra legno e freschezza. Lo Champagne che lo ha fatto conoscere nel mondo. Un grande vino, composto al 94%% da Pinot Meunier e per il restante 6% da Pinot Noir, Pinot Gris e Chardonnay, che svilupperà tutta la sua complessità invecchiando.

Jérôme Prévost La Closerie Les Béguines Blanc de Noirs Extra Brut per lo Champagne Day 2021
Jérôme Prévost La Closerie Les Béguines Blanc de Noirs Extra Brut
  • Champagne Michel Fallon Ozanne Blanc de Blancs Grand Cru

100% Chardonnay, vinificato in legno. Per un Blanc de Blancs Grand Cru non millesimato che deve il suo nome, Ozanne, a quello storico di “Avize la bella”, mantenuto dal luogo da dove provengono le uve fino all’anno 796. Per una produzione davvero esclusiva e limitata, da non mancare quando la si trova.

Champagne Michel Fallon Ozanne Blanc de Blancs Grand Cru per lo Champagne Day 2021
Champagne Michel Fallon Ozanne Blanc de Blancs Grand Cru
  • Tristan Hyest Champagne Extra Brut Le Clos Millesime 2008 

Nasce nel Lieu-dit Courcelles, nel territorio di Trélou-Sur-Marne, in Vallée de la Marne, dove ha sede il Domaine. E sono solo 509 le bottiglie prodotte di questo assemblaggio tra Chardonnay (55%) e Pinot Noir (45%) che regala uno Champagne ricco e cremoso ma allo stesso tempo molto fresco e minerale. Di grande classe, arricchito da una verve sapida rinfrescante, si abbina a tutto pasto, iniziando dalla cucina a base di pesce.

Tristan Hyest Champagne Extra Brut Le Clos Millesime 2008 per lo Champagne Day 2021
Tristan Hyest Champagne Extra Brut Le Clos Millesime 2008

2 pensieri su “Champagne Day 2021: i suggerimenti di TopChampagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto