https://www.banfi.it/it/
banner
  • Meets
WineCouture Meets Alice Paillard

“Nec Plus Ultra 2008: vi svelo lo Champagne e i segreti dell’annata mito”

Dello stesso argomento

banner

Il nuovo N.P.U Nec Plus Ultra 2008 Bruno Paillard, che debutta oggi anche sul mercato italiano distribuito da Cuzziol Grandi Vini, è soltanto l’ottava edizione apparsa di questa Cuvée Prestige, Champagne selezione esclusiva di Chardonnay e Pinot Noir, rigorosamente Grand Cru. Per un’etichetta che ha la sua “raison d’être”, come spiega a WineCouture Alice Paillard, che oggi guida la Maison insieme al padre, in un’idea concepita negli anni ’70. 

La storia di N.P.U. Nec Plus Ultra

“All’epoca, mio padre ebbe l’occasione di degustare Champagne vecchi di un secolo, dimenticati per lungo tempo murati nelle cantine e risalenti all’epoca della guerra franco-prussiana”, ci racconta.

“Da lì è nato il desiderio di esplorare il passato per costruire il futuro: questo è Nec Plus Ultra”. 

Così ha preso forma uno Champagne capace di catturare l’essenza di certe annate mito che costituiscono il patrimonio di un terroir tra i più vocati al mondo. 

Ma N.P.U. è altro ancora. “È la scelta di vinificare queste storiche vendemmie in un modo che le conserverà per le generazioni successive”, riprende Alice Paillard.

Il che significa indirizzarsi su scelte estreme, come nei tempi di sosta sui lieviti: per questo non esiste e non esisterà mai un Nec Plus Ultra che non abbia atteso almeno 13 anni prima di fare la sua comparsa. Ed è per questo che per noi è assolutamente naturale arrivare soltanto oggi, tra gli ultimi in Champagne, con l’annata 2008”.

Alice Paillard racconta a WineCouture i segreti dell'annata mito in Champagne 2008 e svela le prime impressioni sulla vendemmia 2020
Alice Paillard racconta a WineCouture i segreti dell’annata mito in Champagne 2008 e svela le prime impressioni sulla vendemmia 2020

Alice Paillard racconta a WineCouture l’annata mito 2008 e il primo giudizio sulla vendemmia 2020 

Ma cosa vuole esprime con l’annata mito 2008 N.P.U. Nec Plus Ultra Champagne Bruno Paillard? E, guardando, ad oggi, come è stata la vendemmia 2020 e cosa ci dobbiamo attendere dall’ultima raccolta?

In occasione dell’avant premiére milanese, il 21 settembre scorso presso il Ristorante Cracco in Galleria, ecco l’intervista che WineCouture ha fatto ad Alice Paillard, che ci ha rivelato tutti i segreti dell’ultima novità e ci ha svelato il primo giudizio su come è andata la vendemmia 2020:

BANNER
banner
banner
banner