https://www.rotari.it/it
BANNER
  • Collection

I vini di Halloween: cosa abbinare alle ricette con la zucca

Dello stesso argomento

BANNER

Bella da vedere, buona da mangiare: la serata di Halloween conduce sotto le luci della ribalta, come vuole la tradizione importata dal mondo anglosassone, la zucca. La regina dell’autunno, per via della sua dolcezza e per la sua versatilità. Ma soprattutto un ingrediente adatto a mille usi: dalla birra alle maschere purificanti, passando per ricette golose, decorazioni e persino strumenti musicali.

Della zucca si utilizzano, infatti, davvero tutte le parti: buccia, polpa, semi, elementi da adoperare non soltanto in cucina. Come dimostrano proprio le ornamentali decorazioni di Halloween: con uno dei trend di quest’anno rappresentato dalla zucca dipinta di bianco e nero per adornare la tavola.

Ma quel che a noi interessa maggiormente è il suo utilizzo in tavola. E in cucina, la zucca abbraccia tantissime ricette, dall’antipasto al dolce, che possono incontrare i gusti di tutti. 

In cucina, non solo ad Halloween, la zucca abbraccia tantissime ricette, dall'antipasto al dolce, che possono incontrare i gusti di tutti
In cucina, non solo ad Halloween, la zucca abbraccia tantissime ricette, dall’antipasto al dolce, che possono incontrare i gusti di tutti

Si parte dal più classico risotto, dove riso e zucca rappresentano un connubio perfetto. Ad esso si può aggiungere della salsiccia e magari mantecare con del formaggio morbido come il taleggio. 

Poi la vellutata, da preparare in una versione più leggera come primo piatto oppure in una versione arricchita con formaggi, burro, crostini di pane per diventare un piatto unico. 

Invitanti gli gnocchi alla zucca, fantasiosa la pasta ripiena: tortelli, tortelloni, ravioli, cappellacci, farciti con zucca, amaretti e mostarda oppure con Parmigiano, noce moscata e uova o con nocciole, limone e un pizzico di cannella. 

Per dessert torta di zucca e amaretti, da preparare con le varietà mantovana e delica e spazio ai dolci di Halloween made in Usa: torta di zucca (pumpkin pie) che si prepara anche per il giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day), mele caramellate, ciambelle, crostate e biscotti con zucca e cioccolato.

Ma cosa abbinare alla zucca? Un primo indizio sui vini da accompagnare alle ricette con questo ingrediente ve lo abbiamo già proposto, ma andiamo più in profondità.

Che vino abbinare alla zucca: le ricette e i consigli per la serata di Halloween

Con il risotto alla zucca, un buon abbinamento col vino prevede le bollicine: scegliete uno spumante Pas Dosè o Brut, individuando il vostro preferito tra i Metodo Classico di TrentoDoc, Franciacorta, Alta Langa e Oltrepò Pavese. Ma perché no, anche un bello Champagne.

Se preferite optare, invece, per un bianco fermo, la scelta ricada su un Friulano, abbinamento ideale anche in caso di Vellutata di zucca.

In caso di gnocchi alla zucca o pasta ripiena, perché non dirigersi su qualcosa di tradizionale o qualcosa di diverso, ma sempre rimanendo nel campo delle bollicine. Il suggerimento è di orientarvi su un buon Lambrusco Emiliano oppure spingervi su un Durello spumante in versione Extra Dry.

E per concludere in bellezza: nel caso di una torta di zucca, la scelta ricada su una nota dolce, come un Alto Adige Gewurtztraminer Doc Vendemmia Tardiva, un Albana Dolce o un Lugana Doc Vendemmia Tardiva.

In caso di torta di zucca, la scelta del vino ricada su una nota dolce
In caso di torta di zucca, la scelta del vino ricada su una nota dolce
banner
BANNER
banner
banner
BANNER