Il vino è sempre più Social con Mamma Jumbo Shrimp

Una nuova voce Social ad arricchire la comunicazione del vino. Per riunire una comunità internazionale di appassionati. È Mamma Jumbo Shrimp, nato dalla mente di Stevie Kim, fondatrice di Italian Wine Podcast e managing director di Vinitaly International. Podcast, libri, mappe e video, per prendere temi complessi e renderli poi accessibili a tutti in piccoli sorsi. Keep it simple, in definitiva: parla come mangi. O come bevi, sarebbe forse più giusto dire. Di raccontarci di cosa si tratta lo abbiamo chiesto direttamente alla sua fondatrice.

Cos’è e come è nato Mamma Jumbo Shrimp

“Mamma Jumbo Shrimp è figlio del Covid”, ci spiega Stevie Kim, fondatrice di Italian Wine Podcast e managing director di Vinitaly International. 

“È infatti nato durante il lockdown, quando abbiamo colto l’opportunità di sperimentare con le piattaforme online e social emergenti e di liberare la nostra creatività. Volevamo anche continuare la conversazione con i nostri collaboratori esistenti e raggiungere un nuovo pubblico”.

Nasce così Mamma Jumbo Shrimp, nuova voce nel settore del vino, che sfrutta podcast, libri, mappe e video, riunendo altresì una comunità internazionale di appassionati di vino, cibo e viaggi. Una porta di accesso (in inglese) all’Italian Wine.

“Naturalmente si trattava di un buon Business Case per il nostro team, che poteva così rimanere connesso e produttivo durante il lockdown”, continua Stevie Kim, “ma, oltre a questo, c’era anche la concreta necessità di fornire uno sbocco attraverso il quale lo staff potesse divertirsi, esprimere la propria creatività e semplicemente condividere una risata insieme in quello che era un momento davvero impegnativo per tutti”. 

Tra i racconti Social di Mamma Jumbo Shrimp anche gli "On the Road Special Editions", dove Stevie Kim esplora vino, cultura e territori viaggiando
Tra i racconti Social di Mamma Jumbo Shrimp anche gli “On the Road Special Editions”, dove Stevie Kim esplora vino, cultura e territori viaggiando

TikTok e Podcast: la strada Social di Stevie Kim

Mamma Jumbo Shrimp ha trovato inizialmente la propria voce su TikTok, app particolarmente popolare tra gli under 30 e le donne, entrambi gruppi demografici che il brand Mamma Jumbo Shrimp cerca di coinvolgere e includere.

Il passo successivo ha visto il brand impegnato in un progetto editoriale, di cui vi abbiamo parlato, concependo la Jumbo Shrimp Guide to Italian Wine: un cosiddetto “instant book”, strumento per scomporre le complessità e vastità dell’argomento vino italiano in piccoli concetti più digeribili e accessibili. 

Questo primo libro è stato poi seguito da Jumbo Shrimp Guide to International Grape Varieties in Italy, un altro argomento complesso che è stato presentato in un modo accessibile e divertente. 

Tra i progetti di Mamma Jumbo Shrimp, anche l’Italian Wine Podcast, in realtà iniziato nel marzo 2017. Da allora, è diventato uno show pluripremiato, riconosciuto come uno dei podcast sul vino più ascoltati, con la sua visione inclusiva che mira a informare, educare e intrattenere un’ampia varietà di ascoltatori attraverso conversazioni coinvolgenti con produttori, esperti e personalità della scena vinicola italiana e internazionale.

Infine, Mamma Jumbo Shrimp ha lanciato un proprio canale YouTube, diventato la sede di “On the Road Special Editions”, dove Stevie Kim esplora il vino, la cultura e i territori viaggiando verso destinazioni come Slovenia, Bolgheri, Sicilia, Napoli e Sardegna.

Infine, l’aggiunta più recente al gruppo sono le Jumbo Shrimp Wine Study Maps. “Un progetto di due anni”, conclude Stevie Kim, “che vedrà il lancio di 40 mappe disegnate a mano che coprono le regioni vinicole di tutto il mondo, con grafica su misura e contenuti curati al dettaglio”.  Stampate su tessuto Tyvek riciclabile e lavabile, le mappe saranno presto disponibili per studenti, educatori e appassionati di vino ovunque nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto