https://www.contadicastaldi.it/it/
BANNER
  • Collection

Il nobile vino bianco dall’Umbria: i nostri vini del weekend

Dello stesso argomento

BANNER

Un vino bianco vibrante e sapido che evidenzia la sua nobile origine fin dall’etichetta, disegno della Cappella di San Giovanni del XIII secolo situata nella tenuta in cui nasce. Per una “aristocratico” blend, selezione all’insegna di un tocco d’internazionalità grazie alle uve Sauvignon Blanc e Sémillon che gli danno forma. È il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori, omaggio ai primi proprietari di Castello della Sala. 

Un vino bianco nobile da uve Sauvignon Blanc e Sémillon per il weekend: Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori

Il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori, come detto, prende il nome dai primi proprietari del Castello della Sala, tanto che anche in etichetta sono riportate quelle che ne sono le nobili origini, attraverso un disegno di quella Cappella di San Giovanni, edificio del XIII secolo situato al cuore della proprietà. 

Ma è quel che è dentro la bottiglia a contare di più. Nel caso si tratta di un vino bianco di razza che nasce in vigneti a lui destinati situati a un’altezza che varia dai 250 ai 350 metri s.l.m. su un suolo ricco di sedimenti fossili marini. 

Una produzione che racconta perfettamente la vocazione di quel Castello della Sala, tenuta in Umbria a poca distanza dal confine con la Toscana, a circa 18 chilometri dalla storica città di Orvieto. Un imponente maniero di epoca medievale che attorno a sé vede estendersi 170 ettari piantati a vigna, tra le dolci colline che caratterizzano la bella campagna di queste zone.

Un’area altamente vocata alla produzione di vini bianchi, come dimostra il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori, la cui prima annata risale al 1997, grazie ai vigneti ben esposti alla levata del sole e alle ottime escursioni termiche.

Un vino bianco vibrante e sapido dall’Umbria che evidenzia la sua nobile origine fin dall’etichetta: è il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori, omaggio ai primi proprietari di Castello della Sala. 
Un vino bianco vibrante e sapido dall’Umbria che evidenzia la sua nobile origine fin dall’etichetta: è il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori, omaggio ai primi proprietari di Castello della Sala

Cosa c’è nel calice: le caratteristiche

Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori vede entrare in gioco due varietà diverse tra loro che si completano a vicenda nel blend. Fresco, verticale, leggermente aromatico il Sauvignon Blanc, morbido e tropicale il Sémillon.

Il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori si presenta di un colore giallo paglierino con lievi riflessi verdolini e dorati. Al naso intense note di litchi, ananas e frutto della passione si uniscono a piacevoli sensazioni di pompelmo. 

Al palato è fresco, vibrante e sapido, con richiami alla scorza di cedro e all’ananas.

Con che piatti abbinarlo e a quale temperatura servirlo: il consiglio di WineCouture per una cena in raffinata

Il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori trova la propria ideale collocazione a tavola facendo compagnia a piatti e ricette a base di pesce o verdura.

Ideale con gli spiedini di crostacei, è ottimo anche con una spigola all’acqua pazza. Risulta, però, vincente anche per accompagnare antipasti e primi piatti.

Da servire a 10-12°C.

Dove trovare questo vino bianco vibrante e sapido dall’Umbria

Ottimo regalo da fare a tutti gli appassionati di vini bianchi, il Conte della Vipera Umbria Igt 2020 Antinori è in vendita, a un prezzo medio attorno ai 20 euro, nelle migliori enoteche. Online, lo si trova sul e-shop dell’azienda o è oggi disponibile su Etilika e Callmewine.

BANNER
BANNER
banner
banner
banner