https://www.contadicastaldi.it/it/
BANNER
  • Trade

Parusso entra a La Place de Bordeaux con la Selezione Grandi Vigne

Dello stesso argomento

BANNER

Il Barolo firmato Parusso fa il suo ingresso a La Place de Bordeaux. Con il nuovo passo a livello distributivo che consentirà all’azienda piemontese fondata a inizio ‘900 da Gaspare Parusso, bisnonno degli attuali proprietari Marco e Tiziana, di condividere la propria offerta di eccellenza con un pubblico sempre più ampio e di posizionare i propri Cru a un nuovo livello.

Dal cuore delle Langhe a La Place de Bordeaux: il Barolo tra i grandi del vino

La dedizione per la viticoltura dell’azienda Parusso risale al 1901, quando Gaspare Parusso, bisnonno degli attuali proprietari Marco e Tiziana, acquistò il suo primo vigneto Mariondino, a Castiglione Falletto, nel cuore delle Langhe.

“La nostra famiglia ha un secolo di storia nel settore e le nostre origini contadine sono un elemento chiave della nostra identità vitivinicola”, sottolinea Marco Parusso, vignaiolo e proprietario di questa azienda a conduzione familiare.

La realtà piemontese rispetta la propria terra e ne esalta le caratteristiche attraverso la ricerca di sapori autentici e raffinati che da generazioni sono al centro dello stile di vita della famiglia. Da molti anni, sia in vigna sia in cantina, la loro filosofia produttiva è volta ad ottenere vini estremamente eleganti, digeribili, dinamici, con struttura tannica, frutta e freschezza. 

Oggi il grande passo commerciale, con l’ingresso nell’arena a La Place de Bordeaux, dove le etichette firmate Parusso si confronteranno con i grandi del mondo.

Parusso entra a La Place de Bordeaux con la Selezione Grandi Vigne

Parusso ha lanciato l’esclusiva cassetta Selezione Grandi Vigne proprio attraverso La Place de Bordeaux, avvalendosi di 4 négociants: Cvbg, Duclot, Ginestet e Joanne con la collaborazione dello storico courtier Excellence Vin.

La cassa Selezione Grandi Vigne include al suo interno 3 Barolo provenienti da 3 diverse Mga (Menzioni Geografiche Aggiuntive o “cru” in francese):

  • Bussia nel comune di Monforte D’Alba 
  • Mosconi nel comune di Monforte D’Alba
  • Mariondino nel comune di Castiglione Falletto

La vendita avverrà in tutto il mondo, a eccezione di alcuni paesi europei, tra cui Italia, Svizzera, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Danimarca, Regno Unito, Norvegia, Austria, Francia e Svezia.

“I nostri Barolo saranno distribuiti insieme ai più grandi vini del mondo, questo segnerà un passo importante per la famiglia Parusso, per il Barolo e per il nostro territorio”, chiosa Marco Parusso.

La cassa Selezione Grandi Vigne Parusso include al suo interno 3 Barolo provenienti da 3 diverse Mga
BANNER
BANNER
banner
banner
banner