https://www.banfi.it/it/
banner
  • Collection
  • top

Laurent-Perrier, rarità Brut Millésimé 2012

Dello stesso argomento

Laurent-Perrier, negli anni, ha fatto della sostanza dei propri annunci una delle sue cifre distintive. Mai la Maison guidata dalla famiglia de Nonancourt parla, senza aver qualcosa d’importante da dire. Uno stile che si rispecchia nell’uscita dei suoi Champagne, che avviene sempre esattamente quando il momento è quello giusto. Il lancio del nuovo Brut Millésimé 2012, al suo esordio in Italia, ne è riprova. 

2012: Un anno eccezionale per Laurent-Perrier

Parliamo di un’annata speciale, che nei suoi 12 mesi racchiude sia una grande vendemmia, sia la celebrazione del bicentenario della Maison. Ma nel Brut Millésimé 2012 ritroviamo un ulteriore elemento di eccezionalità: già, perché Laurent-Perrier è marchio che molto raramente millesima, meno di un’annata su due a fronte di una media di mercato di più di tre annate su quattro. 

Dunque, la curiosità non può che essere tanta innanzi a questo nuovo Champagne in uscita, figlio di 50% Chardonnay dei cru della Côte des Blancs (Le Mesnil-sur-Oger, Oger, Cramant, Chouilly) e di 50% Pinot Noir della Montagne de Reims (Bouzy, Ay, Verzy, Mailly, Rilly-la-Montagne). 

A venire espresso nel calice è il carattere dell’annata in stile Laurent-Perrier. E oggi, dopo un invecchiamento di quasi 10 anni in cantina, abbiamo la conferma che la Maison della famiglia Nonancourt ha dato vita a uno dei suoi millesimi migliori. Il Brut Millésimé 2012 è, infatti, un vino cesellato e perfettamente equilibrato ed esprime tutta la freschezza, la finezza e l’eleganza che caratterizzano lo stile Laurent-Perrier. 

Al palato l’attacco è vivace, la sua grande finezza lascia poi spazio ad una bella mineralità per finire con note di pompelmo. Un nuovo capitolo scritto dalla Maison della famiglia de Nonancourt, proseguendo in quello spirito pionieristico e innovativo che da sempre ne determina l’approccio e le bollicine.

Laurent-Perrier Champagne Brut Millésimé 2012

Il nuovo Brut Millésimé 2012 è vino raro ed eccezionale che esprime il carattere dell’annata in stile Laurent-Perrier. Una veste oro chiaro con una bella e persistente effervescenza. Un naso di grande complessità, molto fiorito, con note di agrumi e pesche bianche. Un attacco vivace, un vino molto presente e di grande finezza che lascia spazio a una bella mineralità e a note di pompelmo sul finale. Il Brut Millésimé 2012 è Champagne che si abbina bene con frutti di mare e pesci nobili, ma anche con pollame o carne di vitello. Questo vino sublima i formaggi a pasta cotta pressata, come un giovane Comté o un Beaufort.

banner
BANNER
BANNER

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »