https://www.banfi.it/it/
banner
  • Collection

Podere Forte lancia Filiz, il Sangiovese Rosé per l’estate

Dello stesso argomento

BANNER

Brioso, d’atmosfera e di elegante piacevolezza. Il vino perfetto per l’estate ma non solo. Podere Forte presenta Filiz Rosé, Sangiovese Rosé che conferma l’impegno dell’azienda nella costante ricerca della qualità e della produzione di vini che vogliono essere espressione massima del territorio. Un vino biologico e biodinamico che nasce da una selezione di Sangiovese del Podere, i cui vigneti si caratterizzano per argille e limo nei primi 60-70 cm.

Una scelta in rosa dalla spiccata personalità: come nasce il nuovo vino rosé di Podere Forte

È un’interpretazione in rosa dalla spiccata personalità, quella di Filiz Rosé, testimone dell’amore per il Sangiovese e per una ricerca che al Podere non si ferma mai. 

Un racconto originario e contemporaneo, dove antiche pratiche di coltivazione e cantina sposano tecnologie d’avanguardia mai invasive, in una cornice che dona vini d’eccellenza. 

I frutti sono raccolti in piccole cassette da 15 Kg, segue una rigorosa selezione manuale del grappolo. Alla loro leggera pressatura, segue la fermentazione spontanea in vasche d’acciaio dove prosegue l’affinamento sulle fecce fini per 6-8 mesi. Si chiude con l’affinamento in bottiglia per 3 mesi.

Podere Forte lancia Filiz, il Sangiovese Rosé per l’estate

Prodotto in 800 bottiglie, Filiz Rosé 2021 è frutto di un’annata caratterizzata da un inverno ricco di precipitazioni, con una primavera fresca e un’estate soleggiata e ventilata, con qualche breve picco di calore. Un ricco temporale di fine agosto ha coinciso con l’inizio della fase di maturazione e con le condizioni ideali per la stagione di vendemmia. Il rosato è stato raccolto a metà settembre.

La bottiglia ha uno design morbido e sinuoso e il colore dell’etichetta ricorda la bella stagione, con le sue rose in fiore. Il bicchiere è, quindi, pronto a ricevere i sapori e i profumi di una nuova stagione che sarà in rosé.

Podere Forte Filiz Rosé Orcia Doc 2021

Perfetto per accompagnare le sere d’estate, fresco, delicato e giocoso si può degustare con pietanze diverse che vanno da un antipasto o primo di pesce, fino a un secondo di carne oppure per l’aperitivo con formaggi freschi e salumi. Un vino dal colore luminoso e sensuale che si distingue per le sue nuance color salmone. Ricco il bouquet aromatico caratterizzato dai profumi di pompelmo, rosa e fragolina di bosco che si fondono in una chiusura fresca di erbe spontanee. Il gusto si conferma sapido ed elegante, accompagnato da una buona acidità che regala freschezza e bevibilità. Palato di grande tensione, con richiamo di agrumi, come il mandarino. 

banner
BANNER
BANNER

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »