https://www.banfi.it/it/
banner
  • Eventi

“Ci vediamo in Una Cucina”: appuntamento col grande vino in Hotel

Dello stesso argomento

Un benvenuto in Italia diverso dal solito. Con l’obiettivo di fare sinergia per davvero, mettendo in mostra il meglio dell’arte del saper ospitare del Belpaese. E regalando anche una nuova prospettiva alla ristorazione all’interno delle strutture alberghiere. È la nuova iniziativa con cui il Gruppo Una, la più grande catena di hotel italiana, rinnova il suo impegno per dare voce e spazio alle eccellenze enogastronomiche tricolori. Un progetto che mira innanzitutto a coinvolgere diverse realtà del vino di primo piano, a cominciare dal variegato mosaico proposto dalle etichette di Tenute del Cerro, all’interno dei ristoranti “Una cucina”. Per rassegne enogastronomiche settimanali all’insegna della più raffinata esperienza vitivinicola. Il debutto dal 19 al 26 maggio, con una selezionata lista di ristoranti del Gruppo Una a fare da cornice a gustose cene in abbinamento a 5 etichette proposte da Tenute del Cerro.

Un nuovo benvenuto in Italia degli Hotel del Gruppo Una

Un vero e proprio invito a scoprire gli autentici sapori dell’Italia, paese ricco di tradizioni ed eccellenze enogastronomiche. L’iniziativa “Una cucina” rientra nel fitto calendario di eventi culinari e appuntamenti speciali proposti attraverso i 26 ristoranti del Gruppo Una, collezione di destinazioni dislocate lungo tutto lo Stivale. 

Location dove convivono suggestioni profondamente diverse tra loro che vanno a formare un mosaico di colori, profumi e tradizioni locali in omaggio al DNA autenticamente italiano della catena alberghiera.

Come dimostrerà anche la prima iniziativa che darà il via a un programma di wine tasting pronto ad aprirsi ad altre cantine partner, che dal 19 al 26 maggio vedrà quale capofila Tenute del Cerro, realtà fondata nel 1978, che conta 5 tenute di cui 4 vitivinicole in Toscana e Umbria e promotrice di un grande progetto enologico che pone al centro della produzione il rispetto del territorio e la valorizzazione dei principali vitigni locali.

Un nuovo benvenuto in Italia. Ci vediamo in Una Cucina con Tenute del Cerro dal 19 al 26 maggio, come prenotare, i vini e gli Hotel. Da sinistra, Michele Griglio, corporate chef di Gruppo Una, Fabrizio Gaggio, direttore generale di Gruppo Una, ed Emanuele Nardi, enologo di Tenute del Cerro
Da sinistra, Michele Griglio, corporate chef di Gruppo Una, Fabrizio Gaggio, direttore generale di Gruppo Una, ed Emanuele Nardi, enologo di Tenute del Cerro

“Ci vediamo in Una Cucina” con Tenute del Cerro: appuntamento dal 19 al 26 maggio, come prenotare, i vini e gli Hotel protagonisti

La rassegna enogastronomica di “Una cucina” pone ancora una volta l’accento sulla profonda passione che lega Gruppo Una, in particolare il suo concept ristorativo, al territorio. E il debutto con “Ci vediamo in Una Cucina” con Tenute del Cerro propone una degustazione di piatti proposti dagli chef perfettamente abbinati a 5 etichette della cantina. Un pairing da poter godere attraverso una duplice formula:

  • Aperitivo con degustazione, che include 2 proposte food e 2 calici di vino da consumare al bar, dove ogni struttura proporrà 2 tra le 5 etichette in evidenza, alle quali verrà abbinata una proposta culinaria creata dal proprio chef. 
  • Menù con degustazione a pranzo o cena che include 3 portate da gustare al ristorante, a scelta tra 5 della gran carta o create dallo chef per l’occasione, in abbinamento a 3 calici di vino.

Nel primo appuntamento targato Tenute del Cerro gli ospiti potranno scegliere fra le seguenti proposte: 

  • Cerrus Blanc Metodo Classico, Fattoria del Cerro; 
  • Collio Sauvignon Doc, Villa Russiz 2020; 
  • Vino Nobile di Montepulciano Silineo Docg, 2018 Fattoria del Cerro; 
  • Montefalco Sagrantino Memoira Docg, 2014 Tenuta Colpetrone; 
  • Montefalco Sagrantino Passito, 2015 Tenuta Colpetrone.

Dal 19 al 26 maggio, ben 15 i ristoranti coinvolti nell’iniziativa “Ci vediamo in Una Cucina” con Tenute del Cerro:

  • Ristorante Casa Savoia by “Una cucina” – Torino
  • Il Cairoli Bar & Restaurant by “Una cucina” – Milano 
  • Il Giardino Bar & Restaurant by “Una cucina” – Milano  
  • Magellano Bar & Restaurant by “Una cucina” – Milano 
  • The Hall Bar & Restaurant by “Una cucina” – Milano
  • Il Portico Bar & Restaurant by “Una cucina” – Bologna
  • Il Bolognese Bar & Restaurant by “Una cucina” – Bologna 
  • Fuori Porta Bar & Restaurant by “Una cucina – Bologna
  • San Frediano Bar & Restaurant by “Una cucina” – Firenze 
  • Versilia Pool Bar & Restaurant by “Una cucina” – Lido di Camaiore (solo aperitivo con degustazione)
  • Il Grande Gatsby Bar & Restaurant by “Una cucina” – Roma 
  • Corte di Aureliano Bar & Restaurant by “Una cucina” – Roma
  • Vesuvio Roof Bar & Restaurant by “Una cucina” – Napoli
  • Etnea Roof Bar & Restaurant by “Una cucina” – Catania 
  • Ristorante Naxos Bar & Restaurant by “Una cucina” – Taormina (solo aperitivo con degustazione).

Per prenotare è sufficiente chiamare o scrivere ai contatti disponibili sul sito della kermesse.

banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »