https://www.banfi.it/it/
banner
  • Eventi

Fermento Milano Spring: edizione a primavera per il wine tasting Fisar

Dello stesso argomento

BANNER

In attesa della VI Edizione di Fermento Milano – che si terrà il 23 ottobre 2022 – è nata la versione primaverile del wine tasting che avrà luogo domenica 22 maggio prossimi. Una location prestigiosa, masterclass di livello, una selezione di cantine da tutta Italia, la possibilità di degustare vini di piccole e autentiche realtà vitivinicole, apprendendone origini, filosofia e curiosità, guidati da relatori Fisar e personal sommelier: questi sono gli ingredienti di Fermento Milano Spring, alla sua prima edizione.

Fermento Milano Spring il 22 maggio: dove comprare il biglietto, le masterclass, le cantine e i vini presenti

La cornice dell’appuntamento primaverile organizzato da Fisar Milano (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) è il Grand Visconti Palace Hotel che, a pochi passi da Porta Romana, metterà a disposizione gli spazi migliori per offrire un’immersiva esperienza ai partecipanti di Fermento Milano Spring.

La manifestazione sarà ospitata nella Sala Porta Romana, che accoglierà le masterclass tematiche, e nel Giardino d’Inverno, dove saranno allestiti i Banchi di Assaggio per la Degustazione Libera.

Le Masterclass, condotte dai Docenti Sommelier Fisar, avranno luogo dalle 11 alle 21 in Sala Porta Romana e avranno protagonisti i seguenti focus:

  • ore 11: Marisa Cuomo, Verticale Fiorduva
  • ore 14: Consorzio Alto Adige
  • ore 16: Cantina Toblino
  • ore 18: Consorzio Abruzzo
  • ore 20: Sicilia Doc Consorzio di Tutela Vini – Focus sul Vitigno Grillo

I Banchi di Assaggio saranno, invece, ospitati nel Giardino d’Inverno e daranno la possibilità di degustare liberamente numerose etichette, guidati dal produttore e dai sommelier che accompagneranno gli ospiti alla scoperta delle realtà produttive e illustreranno le caratteristiche dei prodotti in assaggio, oltre a suggerire i migliori abbinamenti e a indicare quale sia il più adatto per ogni occasione.

La degustazione libera sarà possibile in occasione di due slot, dalle 11 alle 16 e dalle 16 alle 21 e contemplerà produttori quali Marisa Cuomo (Campania), Cantina Toblino (Trentino), Consorzio Alto Adige (Alto Adige), Consorzio Vini d’Abruzzo (Abruzzo), Feudo Antico (Abruzzo), Podere Conca (Toscana) e Castello di Spessa (Friuli). Ma la ricca lista delle cantine partecipanti è in continuo aggiornamento e si può consultare al link della manifestazione.

Sarà inoltre possibile godersi una pausa grazie alla proposta light lunch presso il dehor del Salone Visconti del Gran Visconti Palace. I partecipanti avranno, infatti, la possibilità di usufruire del brunch che si terrà tra le ore 12 e le ore 15 e che farà da ponte tra le attività mattutine e quelle pomeridiane.

I biglietti sono in prevendita online già da subito sul sito ufficiale di Fermento Milano Spring.

banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »