https://www.contadicastaldi.it/it/
BANNER
  • Eventi

Vernatsch Cup: dove assaggiare la migliore Schiava del 2022

Dello stesso argomento

BANNER

Torna il 31 maggio, con la sua 19esima edizione il Trofeo Schiava e a ospitarlo sarà il vigilius mountain resort, design hotel ecosostenibile in Alto Adige. La celebre kermesse, conosciuta come Vernatsch Cup, è un appuntamento annuale sul Monte San Vigilio per tutti gli appassionati di questa produzione vinicola tipica dell’Alto Adige, che conferisce ai migliori vini della degustazione il titolo “Schiava dell’anno”. L’iniziativa, fortemente voluta e organizzata da Ulrich Ladurner, imprenditore nel settore alimentare e proprietario del vigilius mountain resort, Günther Hölzl, negoziante di vini a Merano, Othmar Kiem e Simon Staffler, giornalisti enogastronomici e titolari di Wineline, celebra le caratteristiche di un prodotto legato al territorio quale il vino Schiava, che rispecchia la tradizione, ma allo stesso tempo rappresenta il nuovo, la semplicità e la leggerezza.

Torna il 31 maggio la Vernatsch Cup. A ospitare il Trofeo Schiava il vigilius mountain resort, design hotel ecosostenibile in Alto Adige.
Ph. Patricia Parineja

Vernatsch Cup: come partecipare all’evento in Alto Adige che elegge il vino “Schiava dell’anno” al vigilius mountain resort

La Vernatsch (Schiava) è un’uva altoatesina autoctona da cui derivano vini non complicati, “beverini” dal rosso piuttosto chiaro. Il Vernatsch è infatti un vino leggero, povero di tannini, che presenta un gusto piacevolmente delicato e fruttato. Tra i rossi, generalmente, ha il più basso valore di acidità.

Il programma della 19esima edizione del Trofeo Schiava si aprirà, per enofili e curiosi del settore, martedì 31 maggio con un aperitivo in terrazza, per poi proseguire con la premiazione, da parte di una giuria internazionale di Wine Expert formata principalmente da sommelier e stampa, dei vini Schiava più caratteristici della Regione.

La serata di martedì, infine, sarà coronata da una walking dinner nel ristorante 1500: circondati da un panorama mozzafiato sulle Dolomiti, gli amanti del vino potranno degustare le etichette vincitrici in accompagnamento a prelibatezze gastronomiche sapientemente preparate dallo chef Filippo Zoncato con prodotti autentici e regionali.

Il ticket per partecipare a premiazione ed aperitivo in piazza o sulla terrazza, poi, a seguire, alla walking dinner nel ristorante 1500 con degustazione vini è di 50 euro (funivia inclusa).

BANNER
BANNER
banner
banner
banner