https://www.contadicastaldi.it/it/
BANNER
  • Eventi

Cantine Aperte in Lombardia il 28 e 29 maggio: le aziende

Dello stesso argomento

BANNER

Anche quest’anno, Cantine Aperte si presenta al pubblico degli enoturisti in Lombardia con un programma estremamente attraente: saranno, infatti, 38 le aziende pronte ad accogliere gli appassionati nel fine settimana del 28 e 29 maggio prossimi. Dalla Valtellina alla Valcalepio, passando per Franciacorta, Lugana (in foto di copertina), Montenetto, Colli Morenici Mantovani, Lambrusco Mantovano, fino a giungere a San Colombano al Lambro e Oltrepò Pavese, ossia le principali zone vitivinicole di una Regione che, non va dimenticato, rappresenta il 20% della produzione italiana, a essere garantita sarà una proposta ricca e variegata.

Enoturismo e rilancio al centro di Cantine Aperte in Lombardia il 28 e 29 maggio: il programma e le novità

“La novità di quest’anno”, spiega Carlo Pietrasanta, presidente Movimento Turismo del Vino Lombardia introducendo la kermesse alla sua 30esima edizione, “sono i 12 percorsi prenotabili e acquistabili online: un passo importante per fare crescere l’Enoturismo, che diventa Turismo esperienziale grazie alla collaborazione con il Gruppo Frigerio Viaggi e il booking software Regiondo”.

“Il turismo del vino”, presegue Pietrasanta, “consente di entrare in contatto con un mondo i cui valori portanti sono costituiti dall’alleanza tra l’uomo e la natura, dalla felice armonia tra esperienza e innovazione, dal piacere della convivialità, dall’interesse per le tradizioni e la cultura. E siamo sempre molto felici quando registriamo l’adesione di Aziende guidate dalle giovani generazioni e quando vediamo abbassarsi considerevolmente anche l’età media dei visitatori che bussano alle porte delle nostre Cantine”.

A fargli eco le parole delle istituzioni, a iniziare da quelle di Gian Marco Centinaio, sottosegretario alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. “Stiamo lavorando affinché nel 2022 si consolidi la ripresa avviata l’anno scorso”, il suo commento, “e in questo senso il costante successo di Cantine Aperte e di tutte le altre manifestazioni organizzate dal Movimento Turismo del Vino è, da un lato, un elemento che ci induce all’ottimismo e, dall’altro, un alleato importante nel conseguimento del nostro obiettivo”.

E Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi della Regione Lombardia, conclude: 

“Stiamo mandando un forte segnale di rilancio e di ottimismo in un periodo di criticità, perché la Lombardia del vino ha fatto un salto di qualità negli ultimi anni e vogliamo fare conoscere le nostre etichette all’Italia e al mondo, consapevoli di come questo prodotto sia la principale cartolina di un territorio e possa diventare sempre più fonte di attrazione turistica. Dobbiamo puntare su qualità e comunicazione, fattori chiave per vincere la sfida”.

Qui di seguito l’elenco delle Cantine Aperte il weekend del 28 e 29 maggio in Lombardia.

Cantine Aperte in Lombardia il 28 e 29 maggio: aziende, novità, enoturismo e rilancio al centro del programma dell'edizione 2022.
BANNER
BANNER
banner
banner
banner