https://www.banfi.it/it/
banner
  • Eventi

Una estate di Aperitivi al tramonto per Col Sandago

Dello stesso argomento

BANNER

Ritrovarsi con gli amici per un aperitivo al calar del sole è uno dei modi migliori di iniziare e vivere una serata d’estate. Ed è proprio Aperitivi al tramonto la nuova iniziativa con cui Col Sandago invita alla scoperta della produzione dei propri vini unici e a godere di una serata di degustazione con musica dal vivo, tutti i venerdì sera, fino a metà luglio. E ci sarà anche un ospite d’eccezione: lo Champagne Martin Orsyn, che porterà un ulteriore tocco di spumeggiante eleganza agli appuntamenti in calendario.

Il calendario di Aperitivi al tramonto con i vini Col Sandago e gli Champagne Martin Orsyn

Si parte venerdì 17 giugno dalle 19 con musica live abbinata ai vini Col Sandago e agli Champagne Martin Orsyn. Poi, lungo il corso dell’estate, repliche nei giorni 24 giugno e 1, 8, 15 luglio per un’inedita esperienza immersiva sulle note della migliore musica live, per coinvolgere con raffinatezza e gusto esperti e appassionati.

Durante le serate, infatti, si potrà scegliere tra i molteplici vini della cantina veneta, che spaziano dalla gamma di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg ai vini rossi e rosati.  

In degustazione anche le referenze 100% Premiere Cru di Champagne Martin Orsyn, entusiasmante proposta nata in collaborazione con un piccolo vigneron de la Montagne de Reims, che mixa la forza e il know how della bevanda francese per eccellenza con un’interpretazione tutta italiana.

L’ingresso agli appuntamenti con Aperitivi al tramonto è gratuito e non è necessaria la prenotazione. 

Il calendario di Aperitivi al tramonto con i vini Col Sandago e gli Champagne Martin Orsyn per tutta l'estate in cantina a Valdobbiadene.
banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »