https://www.banfi.it/it/
banner
  • Trade

Wine2wine Business Forum 2022 [Update]: come acquistare il biglietto a tariffa agevolata

Dello stesso argomento

In un Wine2wine Business Forum 2022 dove la nuova comunicazione del vino sale in cattedra non poteva certo mancare il contributo di WineCouture. In questa nona attesissima edizione che andrà in scena dal 7 all’8 novembre prossimi, esclusivamente in presenza presso gli spazi del PalaExpo di Veronafiere, la nostra rivista è tra i media partner dell’evento.

Al centro dell’appuntamento di confronto tra esperti ed operatori, come detto, la Wine Communication a tutto tondo: dalle sue forme più tradizionali – come Pr e stampa – a quelle social e del mondo digital in generale; dalle sue applicazioni di carattere formativo a quelle che vedono protagonisti gli strumenti più innovativi. Ecco come partecipare, acquistando il biglietto a tariffa agevolata.

I diversi volti della comunicazione del vino in scena a Verona: WineCouture media partner di Wine2wine Business Forum 2022

Un campo davvero vasto e spesso trascurato, la comunicazione del settore vitivinicolo abbraccia molti strumenti e pubblici diversi. È facile riconoscere l’impatto che la comunicazione ha sull’intero settore, dai produttori agli importatori, agli acquirenti e alle numerose altre professioni legate al vino. La comunicazione si presenta inoltre in molte forme quali libri, corsi, etichette, siti web, podcast, social media e altro ancora.

Invece di vedere la comunicazione del vino semplicemente come parole, immagini e paragrafi, wine2wine Business Forum sceglie di esaminare il topic attraverso gli occhi delle persone del settore. Il Forum fa questo riunendo le voci di diversi protagonisti nel campo della comunicazione del vino e fornendo loro occasioni di networking e dialogo faccia a faccia.

Nelle mani giuste, e gestita nel modo corretto, la comunicazione è l’elemento che consente ai professionisti del vino di far viaggiare con successo i propri prodotti dal vigneto al bicchiere del consumatore finale. Comunicare il vino nel modo più appropriato ed efficace richiede però una solida comprensione di quale strumento utilizzare, quando e come.

Per fare questo, diventa necessario integrare molti tipi di comunicazione diversi, adattando lo stile del messaggio alla personalità e ai valori dell’azienda. Con questo obiettivo in mente, wine2wine Business Forum 2022 sceglie di inserire nel proprio programma sessioni che illustreranno quali sono le diverse tipologie di comunicazione, chiamando sul palco alcune delle personalità più influenti del settore.

Il programma provvisorio è già disponibile, mentre i relatori e i temi che verranno presentati durante i due giorni di eventi verranno svelati gradualmente nelle prossime settimane, sia sul sito web che sulle pagine social di wine2wine Business Forum 2022.

È già possibile acquistare online il proprio ticket per accedere al Forum entrambi i giorni, con tariffe agevolate fino al 18 settembre.

Per maggiori informazioni sulla tariffa agevolata e per ottenere il codice sconto come lettore di WineCouture, è possibile contattare direttamente il Team di wine2wine Business Forum, disponibile via e-mail, all’indirizzo wine2wine@justdothework.it, e telefonicamente, al numero 045 8101447.

Wine2wine Business Forum 2022, comunicazione del vino in scena a Verona: fino al 22 agosto acquista il biglietto a tariffa agevolata.
banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »