https://www.rotari.it/it
BANNER
  • Eventi

Partesa a Milano Wine Week con un evento speciale e due fuoriclasse del vino francese

Dello stesso argomento

BANNER

Partesa, tra le realtà leader in Italia nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Horeca, rinnova per il terzo anno consecutivo la sua partnership con la Milano Wine Week. La società parte del Gruppo Heineken Italia porta sul palcoscenico della manifestazione milanese del vino la prima edizione di un evento speciale, “Wine Cube – A Great Experience”, oltre a due masterclass dedicate a veri fuoriclasse del vino francese: i Bordeaux di Château Léoville Poyferré e gli Champagne di Eric Taillet. Ecco come partecipare e il programma degli appuntamenti Partesa.

Le masterclass dei Bordeaux Château Léoville Poyferré e degli Champagne di Eric Taillet a Milano Wine Week 2022

Due masterclass a Palazzo Bovara, giovedì 13 e venerdì 14 ottobre, dedicate ad altrettanti fuoriclasse del vino francese guidate da Alessandro Rossi, National Category Manager Wine Partesa (in foto di copertina). Milano Wine Week si fa internazionale e più ricca grazie al contributo della realtà distributiva parte del Gruppo Heineken Italia.

Si inizia il 13 ottobre, ore 11,45, con un viaggio nel bordolese alla scoperta delle prestigiose produzioni di Château Léoville Poyferré raccontate da Olivier Cuvelier, titolare di H. Cuvelier & Fils, rinomata azienda familiare nata a Lille nel 1804. 

Si prosegue poi il 14 ottobre, ore 18,15, nella valle di Beval, zona settentrionale della Vallè de la Marne, dove, da oltre quattro ettari piantati a Meunier, Eric Taillet produce vini con forte personalità: sarà proprio lui, affiancato dal giornalista Alberto Lupetti, a guidare i partecipanti nell’assaggio di una serie di Champagne da differenti terroirs, tutti denotati da una tipicità e uno stile riconoscibili fin dal primo sorso. 

Un viaggio che dalla Francia arriva quindi in Italia, finendo proprio nel calice. È infatti la Milano Wine Week l’occasione scelta da Partesa, il 13 ottobre, ore 10, per presentare WunderGlass, la nuova linea Premium di bicchieri progettati appositamente per l’alta ristorazione. Studiati in collaborazione con il Best Sommelier of the World Wsa 2018 Eros Teboni e realizzati da Sophienwald in esclusiva per Partesa, i calici per vini bianchi, rossi e spumanti della linea WunderGlass (dal tedesco “bicchiere meraviglioso”) sono in vetro di altissima qualità, fatti interamente a mano, ultraleggeri (solo 100 grammi a bicchiere) ed eleganti, con pareti sottili ed elastiche, in grado di soddisfare tutte le esigenze dell’alta ristorazione italiana.

“Wine Cube – A Great Experience”: come partecipare all’evento del vino Partesa il 10 e 11 ottobre

Non solo grandi vini francesi e WunderGlass. Quest’anno Partesa amplia la collaborazione con la Milano Wine Week organizzando nel corso della settimana meneghina “Wine Cube – A Great Experience”: una due giorni, il 10 e 11 ottobre, nelle sale dello Spazio Antologico, uno spazio in via Mecenate 84/10, aperto dalle 10,30 alle 20, che sarà collegato per l’occasione con il Wine District tramite servizio navetta, per scoprire ed esplorare tre diverse modalità di vivere l’esperienza del vino – Degustazione, Formazione, Comunicazione – attraverso banchi d’assaggio, sei masterclass esclusive e incontri con produttori, ristoratori, esperti e Wine Specialist di Partesa, e opinion leader del vino italiano e internazionale.

Saranno 60 le cantine presenti, 45 per i vini bianchi e rossi e 15 per gli sparkling.

“Siamo felici di rinnovare, per il terzo anno consecutivo, il nostro sodalizio con la Milano Wine Week e di contribuire a questo importante appuntamento con masterclass esclusive e incontri con i protagonisti del panorama enoico nazionale e internazionale”, spiega Alessandro Rossi, National Category Manager Wine Partesa. 

“Dal 1998, anno di nascita del progetto Partesa per il Vino, lavoriamo per diventare un punto di riferimento nel mondo del vino di qualità, e Wine Cube e i nostri eventi nell’ambito della Milano Wine Week saranno per noi non solo un’occasione per raccontare i nostri servizi e le eccellenze con cui collaboriamo, ma anche e soprattutto un’opportunità di condivisione, dialogo, incontro e di business per costruire valore condiviso sia con i produttori che con gli operatori dell’Horeca”. 

banner
BANNER
banner
banner
BANNER