https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Trade

Wow! The Italian Wine Competition: quali sono i vini Best in class

Dello stesso argomento

banner

Il Sud e le isole trionfano in classifica alla quinta edizione di Wow! The Italian Wine Competition, promossa dalla rivista Civiltà del bere su un campione di 1050 vini iscritti e valutati dal giudice unico Alessandro Torcoli. Con le medaglie e i riconoscimenti speciali attribuiti nel corso degli assaggi alla cieca a premiare innanzitutto l’equilibrio gustativo e la tipicità, secondo una formula collaudata nel corso delle edizioni passate per individuare i Best in class.

Wow! The Italian Wine Competition: dominano la classifica dei vini Best in class il Sud e le isole

Sorprendono, dunque, le performance delle etichette del Sud e delle isole, che dominano la classifica dei vini Best in class alla quinta edizione di Wow! The Italian Wine Competition. Il riconoscimento più ambito, assegnato ai migliori per tipologia, vede un vero e proprio trionfo delle produzioni meridionali, eccezion fatta per i due spumanti, che vedono il successo del Veneto con un Conegliano Valdobbiadene Docg e un grandioso Lessini Durello. 

Wow! The Italian Wine Competition 2022: a dominare la classifica dei vini Best in class il Sud e le isole. Quali sono le etichette premiate.

Fra le novità dell’edizione 2022, da segnalare l’introduzione del Premio Wow! The Italian Wine Competition dedicato ai migliori vini per il rapporto qualità – prezzo, ovvero le medaglie d’oro sotto i 10 euro: la regione che ne vanta il maggior numero (7) è a sorpresa il Piemonte, con Denominazioni meno blasonate certamente di Barolo e Barbaresco, ma da prendere in seria considerazione.

In generale, guardando alla distribuzione delle medaglie Wow! The Italian Wine Competition la regione più vincente è stata il Veneto (147 vini premiati), seguita dalla Toscana (113), Piemonte (89, di cui 7 “miglior qualità – prezzo”) e Sicilia (87).

E se sulla scorta di quanto deciso per il 2020 e 2021, anche in questa edizione il riconoscimento ha mantenuto la formula del “giudice unico”, dall’anno prossimo tornerà la formula originaria della classica competizione con più giudici e diversi tavoli, per una giuria composta dai migliori degustatori italiani, annuncia Alessandro Torcoli.

Ecco tutti i vini Best in class alla quinta edizione di Wow! The Italian Wine Competition:

  • Miglior Spumante Metodo Classico, Fongaro Etichetta Nera Lessini Durello Riserva Pas Dosé Doc 2014
  • Miglior Spumante Metodo Charmat, Le Manzane Springo Blue Conegliano Valdobbiadene Prosecco Rive di Formeniga Superiore Extra Brut Millesimato Docg 2021
  • Miglior Vino Bianco, Quintodecimo Giallo d’Arles Greco di Tufo Docg 2021 
  • Miglior Vino Rosato, Castello Monaci Kreos Salento Negroamaro Rosato Igt 2021
  • Miglior Vino Rosso, Bentu Luna Be Luna Vino Rosso 2019 
  • Miglior Vino Dolce, Masseria Falvo 1727 Milirosu Calabria Igt 2017
  • Miglior Vino Fortificato, Florio SR0207 Marsala Superiore Riserva Semisecco Doc 2007
banner
BANNER
banner
BANNER