https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Trade

La nuova etichetta Sangre de Toro di Familia Torres è italiana

Dello stesso argomento

banner

Una nuova etichetta italiana per un símbolo del vino spagnolo. Robilant Associati firma un nuovo progetto destinato ai mercati internazionali, questa volta per la storica azienda vinicola Familia Torres. Dopo aver lavorato nel 2021 a un altro brand del Gruppo, la collaborazione tra le due realtà si rinnova e si consolida con il progetto Sangre de Toro, brand di riferimento a livello globale per i vini di Spagna. Radicato dal 1954 nel Penedés, prestigiosa regione vitivinicola catalana, Sangre de Toro è distribuito in oltre 130 Paesi e si può ritenere il fiero interprete dello “Spanish Way of Wine”, ovvero del senso spagnolo di intendere la vita, le relazioni e i piaceri del palato.

L’italiana Robilant Associati firma il rebranding di Sangre de Toro: nuova etichetta per il simbolo del vino di Spagna di Familia Torres

Con l’obiettivo di rinnovare la propria leadership e acquisire rilevanza presso i target emergenti a livello globale, Familia Torres ha intrapreso insieme a Robilant Associati un delicato percorso di rebranding, sviluppatosi intorno al forte sedimento identitario che Sangre de Toro ha costruito in quasi 70 anni di storia nella mente di milioni di consumatori.

Lo studio della Cantina, della sua storia, della sua iconografia più identitaria e caratterizzante, unito all’osservazione dei competitor, ha portato come primo passo alla cristallizzazione del posizionamento di marca in una tagline – Alma de España – capace di restituirne l’essenza in particolar modo sui mercati esteri.

L'italiana Robilant Associati firma il rebranding di Sangre de Toro: nuova etichetta per il simbolo del vino di Spagna di Familia Torres.

La progettazione dell’identità di marca parte dall’icona centrale del toro e dal brand name che lo richiama. Passato da un ruolo istituzionale a uno protagonista, il toro, completamente ridisegnato, diventa un coacervo di elementi culturali e naturali, vicini alla descrizione organolettica del prodotto, risultando al contempo fiero e sofisticato interprete della passione e della potente verve comunicativa di matrice iberica. 

Visivamente il toro si integra elegantemente con il logotipo, anch’esso reso più distintivo e contemporaneo al fine di generare un blocco marca di forte impatto visivo.

“Un’interpretazione estremamente contemporanea e inedita”, commenta Fabio Molinaro, partner di Robilant Associati, direttore creativo del progetto, “che mentre attinge agli elementi iconografici più tipici della cultura spagnola, li riscrive in maniera dirompente, originale, proprietaria, secondo uno stile che bene interpreta e dà conto tanto delle origini e del DNA della Cantina e dei suoi vini, quanto della sua vocazione internazionale e della sua proiezione verso il futuro”.

I colori sono l’altro strumento, rafforzato e rinnovato: l’Original, il capostipite, ritrova nel rosso un connotato identitario e passionale, a cui il nero tono su tono fa da contraltare per il Reserva, mentre una ricca palette declina tutte le altre referenze in modo chiaro e coerente con la loro proposition; il tutto a vantaggio di una architettura dell’offerta fresca e rinnovata oltre che di immediata decodifica.

banner
BANNER
banner
BANNER