https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Trend

Vinevo: attivata l’opzione regalo per un Natale alla “cieca”

Dello stesso argomento

banner

Un Natale alla “cieca”, per sorprendere l’appassionato o il neofita con un regalo personalizzato all’insegna dei vini poco conosciuti di piccoli e medi produttori italiani artigianali e attenti all’ambiente. Sul sito della startup milanese Vinevo è da poco disponibile l’opzione regalo, che permette di “confezionare” una singola wine box o un abbonamento tailor-made e farli recapitare al destinatario con un click giusto in tempo per i brindisi delle feste. 

Come funziona la selezione per wine box sempre personalizzate

Perfetta per gli amanti del vino di ogni tipo, dai meno esperti agli intenditori, Vinevo è una vera e propria guida per i consumatori curiosi di assaggiare prodotti enogastronomici d’eccellenza made in Italy e li aiuta ad orientarsi nell’affollato universo enologico mettendo al primo posto il palato dell’utente. 

Attraverso un algoritmo di raccomandazione sensoriale proprietario sviluppato con la consulenza scientifica del Sensory and Consumer Lab dell’Università Statale di Milano, la piattaforma offre soluzioni in formula abbonamento mensile o – novità recentemente introdotta dall’azienda – singole wine box sempre personalizzate sui gusti dei clienti. 

Le tre bottiglie incluse in ciascuna wine box vengono selezionate dagli esperti di Vinevo seguendo ogni mese un tema diverso, con l’obiettivo di rendere l’esperienza di degustazione anche un progetto culturale di condivisione del patrimonio vitivinicolo dello Stivale.

Arriva l’opzione regalo su Vinevo per un Natale alla “cieca”. Come funziona la selezione dei vini per wine box sempre personalizzate.

Arriva l’opzione regalo su Vinevo per un Natale alla “cieca”

Regalare una wine box Vinevo, dunque, significa regalare un viaggio attraverso l’Italia enologica, narrato attraverso approfondimenti su produttori e territori, curiosità sempre nuove, schede di degustazione e guide. Il tutto nel segno del rispetto dell’ambiente e della biodiversità: per l’azienda, infatti, raccontare un territorio e la sua bellezza passa prima di tutto dal preservare quel territorio, per fare in modo che lo stesso viaggio sia ripetibile per le generazioni future. Ecco perché i produttori presentati sono spesso esempi di un’agricoltura sostenibile che utilizza pratiche agronomiche di natura biologica o biodinamica. 

L’opzione regalo e l’opzione acquisto singola box sono entrambe disponibili sul sito, che da questo mese è online con una veste grafica completamente rinnovata, pensata per rendere ancora più piacevole ed intuitiva l’esplorazione “virtuale” dell’Italia del vino. 

banner
BANNER
banner
BANNER