https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Story

Odio il Natale: il sistema Prosecco sbarca su Netflix

Dello stesso argomento

banner

Il Sistema Prosecco sbarca su Netflix, protagonista di una nuova serie tv con Pilar Fogliati e Marco Rossetti, Odio Il Natale, in onda sulla piattaforma streaming. E lo annuncia con un cortometraggio che dal 7 settembre, per tre settimane, porterà le sue bollicine nelle metropolitane e negli aeroporti di Milano, Roma, Brescia e Genova. Un’operazione congiunta, questa, che vede impegnati i Consorzi di tutela delle Denominazioni Prosecco e Regione del Veneto per portare avanti congiuntamente un grande progetto di branded content volto a rafforzare il binomio tra Prosecco e territorio.

Una serie tv che celebra il Sistema Prosecco: la trama di Odio il Natale con Pilar Fogliati e Marco Rossetti, online su Netflix

Lo spot dedicato al Prosecco si intitola ‘’Cercando Gianna nei luoghi di Odio il Natale”, e vede per la prima volta Sistema Prosecco e Regione del Veneto portare avanti congiuntamente un grande progetto di branded content volto a celebrare i luoghi di produzione delle tre Denominazioni e degli altrettanti consorzi: Consorzio del Prosecco Doc, Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg e Consorzio Docg Asolo Prosecco. 

Tre realtà che si connotano per l’impegno nella difesa e valorizzazione dei propri territori di appartenenza, promuovendo al contempo le peculiarità che contraddistinguono ciascuna produzione. Il cortometraggio realizzato da Lux Vide branded entertainment, sarà disponibile on line e off line.

“Con Odio il Natale”, commenta Stefano Zanette, Presidente del Consorzio di tutela del Prosecco Doc, “ritengo che gli spettatori abbiano per la prima volta l’opportunità di sentir parlare delle nostre tre Denominazioni in un’unica produzione televisiva”. 

“L’occasione potrà stimolare la loro curiosità e il desiderio di approfondire la conoscenza di ciascuna. Cosa ancor più interessante è che, diversamente da altri film, le riprese di questa miniserie sono state effettuate nei territori di produzione del Prosecco, rendendo evidente l’indissolubile legame prodotto-territorio che caratterizza le nostre Denominazioni d’origine”.

C’è anche il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg tra i protagonisti di “Cercando Gianna nei luoghi di Odio il Natale”.

“Grazie alla produzione di Lux Vide e a Netflix, la nostra Denominazione è finalmente arrivata nelle case italiane ed estere”, sottolinea la presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg, Elvira Bortolomiol. 

“Il paesaggio, la cultura e la produzione enoica delle colline di Conegliano Valdobbiadene, Patrimonio Unesco, sono diventate tra le protagoniste di Odio il Natale e complice questa nuova serie, potremo rafforzare il valore del nostro territorio a livello internazionale”.

Una serie tv che celebra il Sistema Prosecco: la trama di Odio il Natale con Pilar Fogliati e Marco Rossetti, in onda online su Netflix.

E saranno proprio i magici luoghi del Prosecco, tra vigneti, tenute incantevoli e meravigliosi castelli della provincia di Treviso, a fare da sfondo alle vicende dei protagonisti della nuova serie tv Odio il Natale, interpretata da Pilar Fogliati (alias Gianna), Beatrice Arnera, (alias Titti), Cecilia Bertozzi (alias Caterina), e Fiorenza Pieri (alias Margherita). 

Tra i protagonisti della serie Netflix anche Marco Rossetti, nel ruolo di Carlo, un produttore vitivinicolo delle terre del Prosecco che tenterà di conquistare il cuore di Gianna; mentre ad animare lo spot ci sarà l’intraprendente sommelier interpretato da Gualtiero Burzi che incontrerà e regalerà alle amiche di Gianna un po’ di leggerezza con le bollicine di Prosecco.  

banner
BANNER
banner
BANNER