https://www.banfi.it/it/
BANNER
  • Trade

Il Wine of the Year 2022 per Decanter ad Amarone Opera Prima con Pasqua

Dello stesso argomento

banner

Ad Amarone Opera Prima, evento organizzato dal Consorzio Vini Valpolicella e momento clou nel calendario dedicato alla Denominazione regina del territorio, tra i protagonisti anche le diverse sfumature in rosso firmate Pasqua del re dei vini veronesi. Con le anteprime che delle nuove annate sotto le luci della ribalta sabato 4 e domenica 5 febbraio a Palazzo della Gran Guardia a Verona, nel corso dell’evento che fa da apripista agli appuntamenti che condurranno cantine e operatori a Vinitaly ad aprile. Ma in attesa del suo successore, in prima fila in occasione della cena di gala inaugurale di venerdì 3 febbraio il Wine of the Year 2022 per Decanter: il Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2017.

Il Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2017, Wine of the Year 2022 per Decanter, protagonista alla cena di gala di Amarone Opera Prima 2023

Pasqua Vini parteciperà ad Amarone Opera Prima con alcune delle sue interpretazioni più premiate della Valpolicella, che potranno essere degustate durante la manifestazione.

In occasione della cena di gala inaugurale, a venire proposta sarà una rosa di tre vini, a iniziare dal Cecilia Beretta Mizzole Valpolicella Doc Superiore 2018, dal naso complesso e dal palato di grande eleganza, supportato da un’intensa freschezza e sapidità.

A seguire, il Famiglia Pasqua Cascina San Vincenzo Valpolicella Ripasso Doc 2019, risultato del progetto di agricoltura biologica che la cantina sta conducendo nel vigneto di quattro ettari a nord del crinale dove nasce il Mizzole, caratterizzato da un bouquet dove spiccano note di frutti rossi con leggere note balsamiche ed erbacee e grande equilibrio al palato.

Gran finale con la referenza da poco premiata da Decanter con 97 punti e inserita tra i Wines of the Year 2022, il Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2017, vino di grande maturità, dal naso ampio e fruttato, con toni speziati che ricordano cacao e tabacco, dal palato vellutato e con tannini setosi.

Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2017, Wine of the Year 2022 per Decanter, in scena ad Amarone Opera Prima 2023.

Arrivano l’annata 2018 e il Mai Dire Mai 2013

Nel weekend, sarà poi tempo di anteprime vere e proprie, con operatori del settore e wine lover che sabato 4 e domenica 5 febbraio potranno degustare il Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2018, al suo debutto assoluto ed erede del premiato predecessore, accanto al Mai Dire Mai Amarone della Valpolicella Docg 2013.

In merito alla partecipazione ad Amarone Opera Prima e alle anteprime pronte a mostrare il loro volto al pubblico, Riccardo Pasqua, amministratore delegato di Pasqua Vini, così sottolinea: 

“Siamo entusiasti di aver iniziato l’anno con i 97 punti assegnati da Decanter all’Amarone Famiglia Pasqua, che avevamo presentato all’ultima edizione di Amarone Opera Prima. Ancora più importante è che un nostro Amarone sia stato nuovamente selezionato tra i Wine of the Year dalla testata britannica, anche definita the wine bible. Credo sia un riconoscimento significativo per la Denominazione, in termini di visibilità e prestigio, a cui siamo orgogliosi di aver contribuito con i nostri progetti”.  

Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2017, Wine of the Year 2022 per Decanter, in scena ad Amarone Opera Prima 2023.

Il Famiglia Pasqua Amarone della Valpolicella Docg 2018 è un’interpretazione della cifra stilistica dell’Amarone Famiglia Pasqua ed esprime attraverso la sua personalità complessa il clima instabile dell’annata 2018.

Il Mai Dire Mai Amarone della Valpolicella Docg 2013 è, invece, un vino di grande concentrazione e personalità, che rivela intensi aromi di sottobosco, marasca, legno di cedro, cacao e sentori di cuoio. Al palato è caldo e ricco, avvolgente e complesso, con note di frutta nera matura, chiodi di garofano, cioccolato fondente e moka.

banner
BANNER
banner
BANNER