• Collection

Qual è il vino del Napoli campione d’Inverno in Serie A

BANNER

Al giro di boa della Serie A 2022/2023, il Napoli si è aggiudicato il primato come campione d’Inverno. E ber brindare ad aver completato il girone d’andata in vetta alla classifica del campionato di calcio la squadra partenopea ha sfoggiato una spumeggiante bottiglia, quella dello speciale Prosecco Doc dedicato al club. A firmare il vino del Napoli è da tempo Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (Treviso), che anche in questa stagione, dove gli Azzurri si stanno dirigendo a grandi falcate verso il titolo finale, ha riconfermato una partnership oramai diventata storica. Chissà che proprio questo 2023 sia l’anno per il Napoli di festeggiare allo stadio Maradona la vittoria dello Scudetto. A iniziare dalla sfida di oggi con la Roma, il girone di ritorno dirà se il gioco fresco e spumeggiante della squadra guidata da Luciano Spalletti sarà in grado di riportare il tricolore tra i vicoli della città campana.

Il girone di ritorno dopo il titolo di campione d’Inverno in Serie A: al Maradona si vuole brindare anche contro la Roma con il Prosecco Doc SSC Napoli

Si tratta di un risultato simbolico, ma ancor più importante, in quanto il club partenopeo ha fino ad oggi dominato il campionato e si è distinto come una delle squadre più vincenti in Europa. Un modulo di gioco fresco e spumeggiante ha fatto divertire i tifosi e gli appassionati, che hanno sempre riempito lo stadio Maradona. Una politica di mercato illuminata ha progressivamente inserito nell’organico giovani di talento, che sono stati valorizzati dal tecnico Luciano Spalletti e che rappresentano ormai una certezza anche per il futuro.

E per brindare al primato di campione d’Inverno, il Napoli ha stappato lo speciale Prosecco Doc realizzato da tempo da Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (Treviso), per il club partenopeo.

Dopo il titolo di campione d’Inverno in Serie A: al Maradona si vuole brindare anche contro la Roma con il Prosecco Doc SSC Napoli.

Un’etichetta dedicata agli Azzuri, quella dell’azienda trevigiana. Bottega e la Società Sportiva Calcio Napoli hanno stipulato da anni un accordo per la produzione e la distribuzione di questo speciale Prosecco Doc personalizzato. 

Si tratta di un vino d’eccellenza, spumante Brut che ha origine da uve Glera coltivate in provincia di Treviso. Per un prodotto che ha mantenuto negli anni inalterata la qualità e la tipicità che caratterizza il vino Prosecco, la bollicina italiana più conosciuta e venduta al mondo.

L’elegante bottiglia blu oltremare è caratterizzata dal logo della SSC Napoli nel tradizionale colore azzurro con N bianca. Ed anche il cartone, che contiene sei bottiglie di Prosecco Doc SSC Napoli, è stato personalizzato con il colore e il logo del club partenopeo.

Prosecco Doc SSC Napoli

Il Prosecco Doc SSC Napoli è un vino spumante dal perlage fine e persistente, caratterizzato dal colore giallo paglierino con riflessi dorati. Fresco, delicato, equilibrato, presenta un’acidità e una morbidezza che si fondono in modo armonico. Ottimo come aperitivo e per la preparazione di cocktail, è un vino da tutto pasto che si abbina egregiamente con pasta e risotti, con secondi piatti di pesce e carne e anche con preparazioni a base di verdura. È indicato in abbinamento anche con pizza e carne.

Dopo il titolo di campione d’Inverno in Serie A: al Maradona si vuole brindare anche contro la Roma con il Prosecco Doc SSC Napoli.
BANNER
BANNER
BANNER