• Story

Chiaretto di Bardolino: un mese en rose tra Parigi e Lago di Garda in Love, prima dell’Anteprima Corvina Manifesto

Dello stesso argomento

BANNER

Parigi, ma anche Innsbruck, e soprattutto Lago di Garda in Love: è un febbraio che si tinge di rosé, grazie a una serie di eventi dedicata agli innamorati per San Valentino che aprirà la stagione del vino rosa veronese. Un ricco aperitivo prima della 13esima edizione dell’Anteprima del Chiaretto di Bardolino, Corvina Manifesto, che si svolgerà fra Bardolino e Lazise a marzo.

A San Valentino, Lago di Garda in Love ma anche Wine Paris & Vinexpo Paris: il programma en rose

La festa di San Valentino è l’occasione di lancio dell’intensa stagione del Chiaretto di Bardolino, il vino rosa del Garda Veronese, che dall’11 al 15 febbraio sarà protagonista in casa, a Jesolo e a Innsbruck per Lago di Garda in Love e contemporaneamente a Parigi per Wine Paris & Vinexpo Paris. 

Un ricco aperitivo per poi tornare sulla riviera gardesana ai primi di marzo con la 13esima edizione dell’Anteprima, che si svolgerà fra Bardolino e Lazise.

Un mese en rose tra Parigi e Lago di Garda in Love a San Valentino, prima dell’Anteprima Corvina Manifesto per il Chiaretto di Bardolino.

“Il programma di lancio della nuova stagione del Chiaretto di Bardolino”, dichiara Franco Cristoforetti, presidente del Consorzio, è veramente ricco”. 

“Ormai l’uscita della nuova annata del nostro vino rosa è un momento atteso da una platea sempre più alta di appassionati sul lago di Garda, in Italia e anche all’estero, dove siamo apprezzati dagli opinion leader internazionali, che ci riservano valutazioni di assoluto rilievo”.

Il mese del Chiaretto di Bardolino si apre sabato 11 febbraio alla Dogana Veneta di Lazise (Verona) con l’inaugurazione di Lago di Garda in Love, la rassegna itinerante in programma fino a martedì 14 febbraio in numerosi comuni del Garda Veronese, ma anche a Ronzone, in Val di Non, a Jesolo, a Montagnana e a Innsbruck. 

Tra i momenti clou della manifestazione figurano una cena in barca sul lago di Garda, show cooking nelle piazze di Lazise, Bardolino e Torri del Benaco, presentazioni di ricette innovative a base di mele della Val di Non, formaggio Monte Veronese e Chiaretto, brindisi augurali e baci da record affacciati su panorami mozzafiato, il tutto accompagnato da una tiratura speciale di 400 bottiglie di Chiaretto di Bardolino in edizione limitata creata appositamente dal Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino. 

La cena romantica di Lago di Garda in Love, programmata da Navigarda a bordo della motonave Tonale nella serata del 14 febbraio, sarà invece una ghiottissima occasione per accompagnare la tavola con tre “primizie” vinicole: si tratterà, infatti, della prima uscita ufficiale sia del Chiaré, un Chiaretto Spumante nato da un inedito progetto consortile, che ha messo insieme alcuni dei maggiori brand vinicoli rivieraschi, sia del Chiaretto di Bardolino 2022, nonché della prima presentazione al pubblico dei wine lover del Montebaldo, il vino rosso proveniente dal Cru baldense individuato già nel 1825 e da poco tornato formalmente nel disciplinare di produzione del Bardolino.

In contemporanea, il Chiaretto di Bardolino, insieme con i vini dei tre Cru bardolinesi Montebaldo, La Rocca e Sommacampagna, sarà di scena dal 12 al 15 febbraio negli spazi fieristici di Paris Expo Porte de Versailles per Wine Paris & Vinexpo Paris, la rassegna che apre la stagione fieristica internazionale.

Quando è Corvina Manifesto, l’Anteprima del Chiaretto di Bardolino 

È dunque un ricco aperitivo, quello di febbraio, prima del ritorno in riva al Garda per Corvina Manifesto, L’Anteprima del Chiaretto di Bardolino, che quest’anno si fa in tre: giovedì 2 e venerdì 3 marzo la nuova annata del Chiaretto di Bardolino sarà presentata alla stampa all’Hotel Caesius Terme Spa Resort di Bardolino, mentre la Dogana Veneta di Lazise aprirà le porte al pubblico del Chiaretto domenica 5 marzo dalle 10 alle 18 e poi di nuovo agli operatori il 6 marzo, nella giornata riservata ai titolari di ristoranti, hotel, osterie ed enoteche. 

In degustazione per l’Anteprima ci sarà l’annata 2022 con circa 100 vini di 40 produttori. In assaggio anche le edizioni speciali del Chiaretto affinate per uno o due anni prima dell’immissione in commercio.

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER