• Collection

Quali sono I Migliori Vini Italiani 2023 per Luca Maroni

Ghiaccio nel calice, sì o no? La giusta temperatura del vino e tutto quello da sapere su come si serve e si conserva una bottiglia in estate.
BANNER

Ritorna l’appuntamento con I Migliori Vini Italiani selezionati da Luca Maroni. La XXXII edizione dell’Annuario è stata presentata ieri sera nel corso di una serata di gala, kick off di un weekend di degustazioni delle etichette premiate, a cui hanno preso parte anche il vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio e il noto giornalista e conduttore televisivo Bruno Vespa, per l’occasione in veste di produttore di vino. Ecco quali sono le aziende che, nel corso degli ultimi 12 mesi, si sono distinte con le loro produzioni e per questo sono state insignite di importanti riconoscimenti in termini di punteggio, fino al massimo ottenibile di 99/100.

I 99/100 di Luca Maroni 2023: la presentazione dell’annuario e la degustazione a Roma con I Migliori Vini Italiani

Non solo noto annuario, ma anche kermesse, in scena a Roma, al Salone delle Fontane dell’Eur, da oggi, venerdì 17, a domenica 19 febbraio, dove poter degustare le eccellenze enologiche dello Stivale selezionate nella guida. In totale sono 120 le aziende vinicole che presenzieranno i banchi di assaggio con centinaia di etichette, in una “tre giorni” che avrà come fil rouge il Fermento, in tutte le sue sfaccettature.

Attraverso laboratori didattici, talk di approfondimento, show cooking e incontri con esperti del settore si affronteranno, infatti, temi come l’effervescenza, la lievitazione nella panificazione e nei dolci, ma anche la fermentazione nei formaggi, nei salumi e nelle verdure, come pure nei distillati, dal sake allo shōchū giapponesi. 

I 99/100 di Luca Maroni 2023: le etichette dell’annuario e la degustazione a Roma con I Migliori Vini Italiani per il noto critico.

Tra i vini grandi protagonisti dell’appuntamento, sugli scudi in particolare le etichette che hanno ricevuto il punteggio massimo di 99/100 da Luca Maroni.

Ecco I Migliori Vini Italiani 2023 secondo il noto critico, tra rossi, bianchi e dolci:

  • Bellicoso Merum Barbera D’Asti Docg 2020
  • Roberto Sarotto Enrico I° 2021
  • Luciano Arduini Amarone della Valpolicella Classico Docg 2019
  • Piccini1882 Solco Da Uve Leggermente Appassite 2021
  • Colline San Biagio Firmae 2017
  • La Loggia Wines Toscaia Limited Edition Toscana Rosso Igt 2021
  • Lungarotti Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2018
  • Velenosi Vini Versosera Montepulciano D’Abruzzo 2020
  • Fantini Group Vini Three Dreamers 2020
  • Jasci & Marchesani Janù Montepulciano D’Abruzzo 2019
  • Tenuta Ulisse Primitivo Limited Edition 2020 /10 Vendemmie
  • Collefrisio Appassimento Collefrisio 2021
  • Azienda Federici Roma Rosso Collezione Oro 2021
  • Masseria Frattasi Kapnios 2018
  • Nativ Eremo San Quirico Irpinia Campi Taurasini Doc 2018         
  • Cantina Di Venosa Matematico 2020
  • Schenk Masso Antico Primitivo Del Salento Igt 2021 Leg. App. 
  • Tenuta Menzatìa (Enopartner) Mezzatìa Salento Igt Legg. App. 2021 
  • Masseria Borgo Dei Trulli Mirea Primitivo di Manduria 2021
  • Vespa Vignaioli Per Passione Raccontami Primitivo di Manduria 2020
  • Pescaja Solo Luna Arneis Terre Alfieri Docg 2021
  • Di Lenardo Thanks 2021
  • Cantine Romagnoli Caravaggio Bianco 2021
  • Montecappone Tabano Bianco 2021
  • Casata Mergè Sesto 21 Sauvignon 2021
  • Poggio Le Volpi Donnaluce 2021
  • San Marzano Vini Edda Bianco Salento Igp 2021
  • Tenuta Romana Soliditas Bianco Collezione Privata Sa
  • Donnafugata Ben Ryé 2020
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER