• Eventi

Summa 2023: dove acquistare il biglietto e quali saranno le cantine presenti

BANNER

Summa 2023, la rassegna delle eccellenze enologiche biologiche e biodinamiche dal mondo, torna l’1 e il 2 aprile con la sua 24esima edizione. Come da tradizione, l’evento si svolgerà a Magrè sulla Strada del Vino (Bolzano), a Casòn Hirschprunn & Tòr Löwengang della Tenuta Alois Lageder, organizzatrice dell’evento. Ecco quali saranno le cantine presenti, dove acquistare il biglietto e come partecipare alla speciale degustazione di vini bio e biodinamici aperta a professionisti, giornalisti e wine lover.

Il programma di Summa 2023, le nuove cantine presenti e dove acquistare il biglietto per la speciale degustazione vini bio e biodinamici

A Summa 2023 saranno presenti un centinaio di cantine selezionate per l’altissima qualità dei vini prodotti in armonia con l’ambiente. 

Grazie ai tanti luoghi di origine rappresentati, la varietà proposta è come ogni anno molto ampia, con etichette provenienti, oltre che dall’Italia, per la prima volta dalla Grecia e poi ancora da Germania, Nuova Zelanda, Austria, Portogallo, Svizzera e Francia, con la partecipazione, in rappresentanza di quest’ultimo Paese, di nuove aziende dalla Champagne.

L’offerta italiana si arricchisce per questa edizione dei vini di prestigiose e storiche cantine, pioniere di una scelta produttiva naturale, a cominciare da Gravner, Federico Graziani, Giulia Negri – Serradenari, Occhipinti, Passopisciaro Andrea Franchetti e Braida.

Il programma di Summa 2023, le cantine presenti e dove acquistare il biglietto per la speciale degustazione vini bio a Tenuta Alois Lageder.
Ph. FF Auswahl

Spiega Helena Lageder, chief marketing officer di Tenuta Alois Lageder.

“Quando si parla di vitivinicoltura biologica e biodinamica qualcuno ancora pensa che si tratti di qualcosa di semplice perché legato al passato o alla sola produzione del vino. Per chi partecipa a Summa, invece, si tratta di uno stile di vita globale, che richiede capacità di osservare il proprio ambiente, di fare progetti, sperimentare e adottare soluzioni di economia circolare seguendo il ritmo della natura, affinché il vino, che è pur sempre un prodotto dell’uomo, sia espressione di un territorio incontaminato. Oltre all’altissima qualità, i vini di Summa portano un messaggio di rispetto e fusione con il nostro pianeta”.

Per questi motivi la mostra è diventata il punto di riferimento per un numero sempre crescente di operatori e wine lover che desiderano fare scelte di acquisto e consumo consapevoli. A loro Summa propone degustazioni guidate, verticali, prove di botte e walk around tasting, con la presenza dei produttori che raccontano come nascono i propri vini.  

Il programma di Summa 2023, le cantine presenti e dove acquistare il biglietto per la speciale degustazione vini bio a Tenuta Alois Lageder.

Durante l’evento, vengono realizzate anche visite tra vigneti e in cantina, per far toccare con mano la filosofia biodinamica di Tenuta Alois Lageder, basata sull’economia circolare.

Inoltre, il Paradeis, ristorante della Tenuta, proporrà piatti preparati con prodotti a km zero di produzione propria e di altri partner.

Summa 2023 non è solo vino e mercato. L’organizzazione ha deciso di devolvere parte del ricavato dalla vendita dei biglietti d’ingresso al Progetto Dormizil – dormitorio per persone senzatetto. Basata sul concetto dell’Housing first, l’iniziativa, supportabile sul sito dedicato, intende realizzare una struttura a lungo termine per i senzatetto, con nove piccoli appartamenti, uno spazio per l’accoglienza di emergenza, docce e lavatoi.

È possibile acquistare il biglietto per Summa 2023 e scoprire tutte le cantine presenti alla manifestazione sul sito della kermesse.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER