• Eventi

Borderwine 2023: il Salone transfrontaliero del Vino Naturale a Villa Manin il 18 e il 19 giugno

Friuli Venezia Giulia
BANNER

La settima edizione di Borderwine dà appuntamento a tutti gli amanti del vino prodotto “secondo natura” domenica 18 e lunedì 19 giugno. Sarà il parco di Villa Manin di Passariano (Codroipo, Udine) ad ospitare il salone: riparati dall’ombra degli alberi secolari del parco, si potrà godere di un vero e proprio tour enologico e gastronomico che, oltre al meglio del vino naturale del Friuli-Venezia Giulia, abbraccia i confini del nord est e oltre, con 70 cantine e decine di produttori di vino naturale provenienti da Italia, Austria, Slovenia e ancora più lontano.

Borderwine 2023, il Salone transfrontaliero del Vino Naturale a Villa Manin il 18 e il 19 Giugno: le masterclass e il programma dell’evento.

Il vino naturale torna protagonista a Villa Manin il 18 e il 19 Giugno

Il tema dell’edizione 2023 è borderless, senza confini, un tema da sempre molto caro ai suoi ideatori. “Il Friuli-Venezia Giulia è una terra che da sempre si identifica come transfrontaliera, come crocevia di influssi che hanno toccato ogni aspetto della cultura, anche quella enogastronomica”, spiegano i fondatori di Borderwine Valentina Nadin e Fabrizio Mansutti.

“Oggi più che mai, il piacere di un bicchiere di vino prodotto rispettando natura e risorse può diventare simbolo di unione e di condivisione, di confini aperti e barriere che cadono”. 

Nato nel 2016, infatti, Borderwine è un’eccellenza nel panorama italiano dedicato al vino naturale. I criteri per poter partecipare come produttori al Salone rimangono gli stessi: scelta dei terreni, rispetto della loro biodiversità, esclusione di qualsiasi tipo di pesticidi, additivi o di manipolazione chimica o fisica. Produrre vino naturale per Borderwine significa guardare al futuro non solo dell’enologia, ma dell’agricoltura in genere, opponendosi alla logica che vuole una produzione continua e massiccia ad ogni costo. 

Borderwine 2023, il Salone transfrontaliero del Vino Naturale a Villa Manin il 18 e il 19 Giugno: le masterclass e il programma dell’evento.
Alberto Blasetti Ph. www.albertoblasetti.com

Borderwine 2023: le masterclass e il programma dell’evento

Come da tradizione, durante le due giornate, ci saranno le degustazioni speciali condotte da esperti enologi: due la domenica, la prima dedicata al Malvasia con Paolo Tegoni che ha scritto il libro “Malvasia, un diario Mediterraneo” e la seconda condotta da Gae Saccoccio, ormai amico e presenza fissa di Borderwine, sui vini di Denis Montanar. Lunedì invece appuntamento con una degustazione di etichette francesi a cura di Vini Volanti. 

Ovviamente, non può mancare la parte dedicata al cibo, con produttori agroalimentari e diversi ristoratori del territorio che esalteranno la cultura gastronomica del territorio con le loro proposte. E poi spazio a tutte le attività collaterali del salone.

Biglietti in prevendita su Eventbride. Orari: Domenica 18 giugno dalle 17 alle 23. Lunedì 19 giugno dalle 16 alle 22.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER