• Collection

Dalla Puglia, il vino rosato che anticipa l’estate: i nostri vini del weekend

BANNER

Con il vino rosato Saturnino Negramaro Rosato Doc Brindisi, Tenute Rubino consolida ancora una volta il suo forte legame con il territorio. Ottenuto da uve 100% Negramaro, seduce con la sfumatura brillante rosa antico nel calice e con un gusto sapido, ricco e saporito, che evoca la Puglia e una grande voglia d’estate. 

Tenute Rubino, cantina simbolo del vino di Puglia, porta l’estate in un calice di vino rosato con il Saturnino Negramaro

Tenute Rubino è un’azienda dove vivono e s’intrecciano più anime: quella della famiglia Rubino, della Puglia e del Salento. 

La sua ormai lunga storia, partita negli anni ‘80 del secolo scorso con il suo fondatore, Tommaso Rubino, oggi viene scritta dal figlio Luigi, che nel tempo ha saputo consolidare l’idea del padre e affermare sempre più la produzione di vini frutto di un’agricoltura autentica, centrata sulla modernità e il recupero delle tradizioni viticole della Puglia. 

Tenute Rubino, cantina simbolo del vino di Puglia, porta l’estate in un calice di vino rosato con il Saturnino Negramaro.

Luigi, alla guida di questa importante realtà pugliese ha potuto attuare la sua grande sensibilità imprenditoriale e la sua visione contemporanea, che si ritrova in vini che nel tempo hanno portato Tenute Rubino ad essere una delle cantine simbolo del vino di qualità in Puglia. 

Visione che si ritrova facilmente nel Saturnino Negramaro Rosato Doc Brindisi, che con il suo nome recupera e consolida il profondo legame tra il territorio brindisino, la storia romana e la produzione di vino. 

Infatti, come narra proprio la storia, Lucio Marcio Saturnino era il liberto che nel primo secolo d.C., gestiva il fondo agricolo originario di oltre 2000 ettari che oggi, per buona parte, coincide con tre delle Tenute di proprietà della famiglia Rubino: Jaddico, Giancola e Marmorelle.

Tenute Rubino Saturnino Doc Brindisi Negramaro Rosato

Il Saturnino Doc Brindisi Negramaro Rosato Tenute Rubino è un vino caratterizzato da un colore rosa intenso limpido e brillante con riflessi violacei. Presenta note fragranti e fresche note di violetta, amarena, ciliegia si alternano con invitanti e misurati profumi di melagrana, lamponi e fragola. Al palato sprigiona un sapore sapido, marino e minerale, di piacevole rotondità. Un vino dalla beva fresca che vi consigliamo di provare con piatti tipici della Puglia, piatti vegetariani e, per finire, è assolutamente da provare con frutti di mare e crudité: così sarà davvero estate.

BANNER
BANNER
BANNER