• Story

Da Berton arriva il menù vegetale: ecco com’è

BANNER

Per celebrare la primavera in tutte le sue sfaccettature e andare incontro alle richieste di un pubblico sempre più esigente e attento alle nuove tendenze, lo Chef Andrea Berton propone per la prima volta un menù vegetale al 100%. “Natura”, questo il nome evocativo dell’inedita proposta realizzata con ingredienti semplici e di stagione per un’esperienza di gusto essenziale, in linea con la filosofia della Stella Michelin nel cuore di Milano.

Un menù vegetale da Stella Michelin nel cuore di Milano: “Natura”, la novità in carta da Berton

Il nuovo menù vegetale dello Chef Andrea Berton, disponibile in esclusiva al Ristorante Berton, prevede le seguenti portate:

  • Cetriolo e kiwi
  • Finocchio e dragoncello
  • Brodo di Grana Padano riserva
  • Minestrone tiepido di legumi, verdure e cipolla candita
  • Risotto fieno e mascarpone
  • Carciofo e patate
  • Cardoncello e peperone crusco
  • Passion fruit e vaniglia
  • Piselli, ricotta e cedro candito

La speciale proposta disponibile al ristorante Stella Michelin di Milano offre un inedito percorso di degustazione tra ricette essenziali e materie prime stagionali al costo di 150 euro a persona.

“Abbiamo pensato di introdurre un nuovo menu degustazione”, spiega lo Chef Andrea Berton, “non solo per accogliere la sempre più crescente domanda di piatti vegetariani, ma anche per far scoprire la versatilità e i delicati sapori della cucina vegetale”. 

“Pur nella sua semplicità, la proposta si presta ad abbinamenti eleganti e riesce a soddisfare i gusti e le esigenze dei nostri clienti”.

Così la Guida Michelin descrive il ristorante stellato milanese:

“Nel cuore di Porta Nuova, un’intera parete vetrata filtra luce su una sala di eleganza contemporanea e raffinata, in linea con i caratteri del nuovo e avveniristico quartiere. La cucina continua ad essere incentrata intorno a pochi ingredienti per piatti volutamente essenziali, ma non minimalisti in percorsi degustazione con portate accattivanti di carne e di pesce, nonché un’immancabile componente vegetale. L’impostazione è creativa e moderna; i prodotti provengono da diverse parti d’Italia e latitudini senza un riferimento territoriale preciso, come del resto la ben articolata lista dei vini che annovera etichette da ogni dove. Business lunch in settimana”.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER