• Trade

Primitivo di Manduria: i prossimi appuntamenti a Roma e Milano con la Dop pugliese 

BANNER

l Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria – con due eventi e 62 etichette, a Roma e Milano, tra Beviamoci Sud e Best Wine Stars – continua la forte spinta promozionale della Dop Manduria, dopo l’impegno manifestato anche al recente Vinitaly. “Promozione, valorizzazione, tutela della denominazione e del suo territorio ad essa collegata. Sono questi i pilastri sui quali si fonda la costante attività del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria”, ha spiegato la presidente Novella Pastorelli.

La promozione a Milano e Roma del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria tra Beviamoci Sud e Best Wine Stars

Il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria ha definito due appuntamenti così scanditi. Nella Capitale, presso l’Hotel Paladino, da sabato 6 a lunedì 8 maggio, con la Dop Manduria protagonista a Beviamoci Sud, il festival dei grandi vini del sud Italia.

A Milano, invece, il Primitivo di Manduria sarà presente da sabato 20 a lunedì 22 maggio a Best Wine Stars, l’evento degustazione dedicato a vini e distillati.

Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria: a Roma e Milano due eventi di promozione tra Beviamoci Sud e Best Wine Stars.

“Lavoriamo in maniera intensa al fine di promuovere al massimo il nostro prodotto principe sia in Italia che all’estero”, ha concluso Novella Pastorelli raccontando l’impegno che sta vedendo in questi mesi più che mai attivo l’ente di tutela. ”Gli eventi-degustazione si confermano appuntamenti importanti perché raccontano ai milioni di utenti l’eccellenza di un vino ed il suo legame forte con una terra meravigliosa quale l’areale del Primitivo di Manduria con i suoi 18 comuni intrisi di storia, tradizione e passione”.

“Per quest’anno e per il 2024 ci attende un nutrito calendario di eventi di promozione e valorizzazione internazionali che sono, unitamente agli altri strumenti di comunicazione che abbiamo affinato, un volano finalizzato non solo ad accrescere il business dei nostri consorziati ma anche contesti importanti che consentono di tenere relazioni efficaci per elevare al massimo la commercializzazione del nostro vino”.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER