• Eventi

Piacere Sottozona: a Bologna l’evento pro-alluvione dedicato al Romagna Sangiovese

Dello stesso argomento

BANNER

Saranno i Sangiovese top di Romagna, vini di collina con identificativo geografico della specifica ‘Sottozona’, vertice della piramide della qualità, i protagonisti dell’evento ‘Piacere Sottozona’, in programma martedì 30 maggio all’Hotel Best Western Plus Tower di Bologna. Una giornata di degustazione dedicata ai winelovers e agli addetti ai lavori organizzata a quattro mani da AIS Emilia e AIS Romagna, i cui ricavati andranno in beneficenza ad Agenzia per la Sicurezza Territoriale e Protezione Civile dell’Emilia-Romagna a sostegno delle attività emergenti per i danni provocati dall’alluvione in tutte le provincie della Romagna e fino all’area metropolitana di Bologna.

Piacere Sottozona, l’iniziativa

I banchi d’assaggio (ingresso dalle 17.30, chiusura alle 22.30) gestiti dai sommelier AIS a titolo gratuito, vedono il coinvolgimento di tutti i produttori aderenti al progetto romagnolo delle Sottozone. Tenuto a battesimo una decina di anni fa dal Consorzio Vini di Romagna, con l’idea di concorrere a far distinguere i territori e i loro Sangiovese più identitari, il progetto  lo scorso anno ha subito una decisa accelerazione con la realizzazione del marchio collettivo ‘Rocche di Romagna’ e il riconoscimento di ulteriori distretti collinari che hanno visto giungere a 16 il numero complessivo dei territori della zonazione. In degustazione, martedì a Bologna, ci saranno dunque realtà, terroir e storie diverse raccontate da decine di etichette, accomunate dalla rivendica ai sensi del disciplinare “Romagna” dei “Sangiovese Sottozona” che si distinguono per la vinificazione delle uve sangiovese in purezza, come da tradizione romagnola che si contrapponeva alla vinificazione in uvaggio della vicina Toscana.

Le Master Class e come partecipare

A sostenere la convivialità di Piacere Sottozona, saranno presenti isole del gusto con proposte gastronomiche territoriali e non. Parallelamente ai banchi d’assaggio, lo stesso giorno e in sala adiacente, sono in programma due Masterclass organizzate dal Consorzio Vini di Romagna sui “Sangiovese Sottozona”, con un relatore d’eccezione, il pluripremiato sommelier e formatore AIS Roberto Gardini. Ogni masterclass presenta in degustazione 9 etichette selezionate dal Consorzio, per un racconto ampio sulle Sottozone e sul valore del brand collettivo “Rocche di Romagna” quale driver alla conoscenza del progetto dei “Sangiovese Sottozona”, capace di scatenare la curiosità e con essa il ‘gioco del Sangiovese’ alla scoperta del vino icona della Romagna declinato sui vari territori, per un’esperienza unica dei suoi differenti aspetti caratteristici. Viste le finalità solidali, l’ingresso ai Banchi d’Assaggio è a offerta libera (minimo 10 euro) da bonificare direttamente a IBAN: IT69G0200802435000104428964 con causale: “ALLUVIONE EMILIA-ROMAGNA”. Si richiede di inviare copia della disposizione di bonifico, con nome e cognome del partecipante, alla email eventi.bo.federica@aisemilia.it. Per accelerare le attività di controllo all’ingresso, si prega di mostrare in cassa una copia stampata del bonifico effettuato.

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER