• Eventi

Calici di Jazz: Daniele di Bonaventura e la sua Band’Union live in concerto a Tenuta Santa Cristina

BANNER

Una proposta musicale di “confine” tra etno, jazz, world music, improvvisazione e vini pregiati. Giovedì 1° giugno, alle ore 20, a Tenuta Santa Cristina (Strada Santa Cristina, 10 a Peschiera del Garda), in una delle aree vinicole più originali di tutta Europa, il secondo appuntamento della rassegna Calici di Jazz con Daniele di Bonaventura e la sua Band’Union, ospitati per un concerto live dalla famiglia Zenato.

Promossa in collaborazione con Famiglie Storiche, l’associazione che rappresenta 13 prestigiose aziende vitivinicole da generazioni testimoni attive del “mondo Amarone”, l’iniziativa Off del Teatro Ristori di Verona riprende il suo viaggio musicale con le stelle del Jazz italiano ed internazionale, accompagnato da degustazioni di pregiati vini in luoghi suggestivi, tra Valpolicella e Lago di Garda. Un’occasione speciale che unisce musica, arte, bellezza, storia, sapori e tradizioni di un territorio unico.

Calici di Jazz: Daniele di Bonaventura e la sua Band’Union live in concerto a Tenuta Santa Cristina ospiti della famiglia Zenato.

Il concerto di Daniele di Bonaventura e la sua Band’Union a Tenuta Santa Cristina di Peschiera del Garda il 1° giugno

La splendida Tenuta Santa Cristina farà da palcoscenico alle ore 21 al concerto di Daniele di Bonaventura (al bandoneon) e della sua Band’Union, il quartetto che ha formato più di 15 anni fa insieme a Marcello Peghìn (chitarra 10 corde), Felice Del Gaudio (contrabbasso) e Alfredo Laviano (percussioni). 

Più di un quartetto, un sodalizio musicale che nasce da una comune sensibilità artistica ma soprattutto da una forte amicizia e dalla grande passione per la musica, lontana da qualsiasi manierismo o sperimentalismo intellettuale. 

Una musica che arriva direttamente al pubblico, ed emoziona e che ha conquistato i più importanti festival internazionali di jazz: in Polonia, Germania, Austria, Irlanda, Svizzera, Romania e Italia.

Nella serata, brani del loro repertorio dalle quattro pubblicazioni discografiche incise ad oggi: Canto alla Terra (Dodicilune); Nadir (Tuk Music); Band’Union Live (autoprodotto); Garofani Rossi (Tuk Music). 

Calici di Jazz: Daniele di Bonaventura e la sua Band’Union live in concerto a Tenuta Santa Cristina ospiti della famiglia Zenato.

La degustazione dei vini Zenato, Guerrieri Rizzardi e Torre d’Orti e il menù della serata Calici di Jazz

Ad accompagnare la degustazione (ore 20) con i vini delle aziende Zenato, Guerrieri Rizzardi e Torre d’Orti, un menù con grissini e schiacciate, tre stagionature di Monte Veronese (giovane, mezzano e stravecchio) e un primo piatto caldo con Risotto all’Amarone della Valpolicella.

“Calici di Jazz è un evento in assoluta sintonia con la nostra filosofia”, sottolinea Alberto Zenato, amministratore delegato dell’azienda vitivinicola Zenato, “che crede nel valore di un enoturismo che si arricchisce sempre di nuovi contenuti e della promozione della cultura e delle arti insieme al nostro mondo del vino”. 

“Da questa volontà è nata per esempio la Bike&Wine e la Zenato Academy. Così come abbiamo ospitato pittori e scultori ad esporre le proprie opere, o giovani fotografi di Scuole internazionali a mettersi in gioco per proporre letture nuove della nostra realtà, siamo oggi onorati di poter accogliere nella nostra Tenuta il quartetto Band’Union di Daniele Bonaventura, le cui note tra etno e jazz vibreranno nei luoghi dove nascono ed evolvono i nostri vini”.

Il costo del biglietto, comprensivo di degustazione e concerto, è di 40 euro per singolo evento.  Il ticket d’ingresso è acquistabile online o e in biglietteria al Box Office di Verona, via Pallone 16 (tel. 045 8011154).

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER