• Eventi

Calici di Jazz con le Famiglie Storiche tra la Valpolicella e il Lago di Garda: domani 8 giugno a Verona  

verona
BANNER

Prosegue il viaggio musicale con stelle del Jazz internazionale e le degustazioni dei pregiati vini delle Famiglie Storiche, tra Valpolicella e Lago di Garda.In uno scenario naturale suggestivo, l’imperdibile dialogo tra generazioni diverse di Jazz, genere in continua evoluzione. A Villa Quaranta (Via Ospedaletto, 57 – Ospedaletto di Pescantina – Verona), domani giovedì 8 giugno alle ore 20, in programma il terzo appuntamento della Rassegna Calici di Jazz promossa dal Teatro Ristori e da Famiglie Storiche con “Enrico Rava meets Lanzoni Trio”, concerto live del celebre trombettista Enrico Rava con il Lanzoni TRIO. Sul palco il pianista Alessandro Lanzoni, con Gabriele Evangelista al contrabbasso ed Enrico Morello alla batteria. 

Enrico Rava 

Un nuovo incontro che riannoda ricordi e una felice collaborazione. Enrico Rava, classe 1939, è il jazzista italiano più conosciuto ed apprezzato a livello internazionale: musicista rigoroso e umanamente schietto, è personalità incurante delle convenzioni e fuori dagli schemi. Da sempre impegnato in esperienze stimolanti, Rava si afferma sulla scena jazzistica a metà degli anni Sessanta per poi diventare uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. Una poetica immediatamente riconoscibile la sua, mentre la sonorità lirica e struggente, la freschezza d’ispirazione ne caratterizzano tutta la produzione musicale.

A gennaio 2023 “The Song is You”, l’album di Enrico Rava e Fred Hersch, pubblicato dall’etichetta ECM (uscito a settembre 2022) è stato proclamato “disco dell’anno” nella classifica del “Top Jazz” della rivista Musica Jazz, che ancora nel 2021 lo aveva proclamato Musicista dell’anno.

Il suono personalissimo degli strumenti di Rava, tromba e flicorno, interagirà sul palco nel meraviglioso giardino all’italiana che abbraccia Villa Quaranta – storica Villa della metà del Seicento – con il pianista Alessandro Lanzoni, Gabriele Evangelista e Enrico Morello. 

Degustazione e menù della serata 

Il concerto sarà preceduto alle ore 20.00 da una degustazione a cura dell’associazione Famiglie Storiche. I vini serviti per l’occasione saranno delle aziende Tommasi, Tedeschi e Speri. Ad accompagnarli il menù dedicato con grissini e schiacciate, tre stagionature di Monte Veronese (giovane, mezzano e stravecchio) e un primo piatto caldo con maccheroncini di pasta fresca cacio e pepe e guanciale croccante.

«Calici di Jazz è un’occasione unica per far conoscere la nostra Villa Quaranta, con il suo grande parco e tutta la struttura – la sottolineatura di Barbara Tommasi, Responsabile Accoglienza ed Hospitality presso la Tommasi Family Estates -. Siamo lieti di accogliere gli ospiti che vorranno immergersi tra le meraviglie dei paesaggi della Valpolicella e dell’Amarone. Un modo per conoscere e godere di un prodotto eccezionale da un punto di vista inedito. Questa collaborazione con il Teatro Ristori infatti porta avanti la mission di Famiglie Storiche, ovvero valorizzare l’enoturismo coniugandolo con la contemporaneità della musica jazz così come è contemporaneo lo stile dei nostri Amarone che saranno in degustazione».

Ultima data “Calici di Jazz” 

Giovedì 15 giugno nell’incantevole sito di Villa Della Torre in programma “Sono come Sono” dell’artista Chiara Civello. 

Info e biglietti

Il biglietto, comprensivo di degustazione e concerto, è pari a 40 euro ad evento.  In caso di maltempo l’evento non viene annullato ma spostato al Centro Congressi di Villa Quaranta.

Biglietti on line ai siti: www.teatroristori.org/calici-di-jazz; www.boxofficelive.It e in Biglietteria: Box Office di Verona, via Pallone 16, tel. 045 8011154
Lunedì – venerdì: dalle 9 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00; Sabato dalle 9.30 alle 12.30

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER