• Eventi

Festival Franciacorta in Cantina 2023: il programma del 16 e 17 settembre da Guido Berlucchi

Dello stesso argomento

BANNER

Torna il 16 e 17 settembre il Festival Franciacorta in Cantina 2023, l’appuntamento di fine estate che da anni attira in queste verdi colline sulle sponde del Lago d’Iseo appassionati del Metodo Classico più apprezzato d’Italia e visitatori curiosi di scoprire questa meravigliosa terra ricca di storia e di tradizioni. Guido Berlucchi, cantina promotrice della rivoluzione di questo territorio vitivinicolo, conferma anche quest’anno la sua partecipazione alla manifestazione con un ricco programma di eccezionali eventi culturali, gastronomici e – ça va sans dire – enologici.

Torna il 16 e 17 Settembre 2023 il Festival Franciacorta in Cantina, l’appuntamento di fine estate organizzato dalla cantina Guido Berlucchi.

Festival Franciacorta in Cantina 2023: ecco il programma

Il palinsesto che accompagnerà i visitatori alla scoperta della storia della cantina inizierà Venerdì 15 Settembre con l’esclusivo appuntamento Venerdì a Palazzo: un tour speciale all’interno delle cantine storiche dell’azienda, dove è custodita gelosamente una bottiglia della prima annata di Franciacorta creata da Guido Berlucchi e Franco Ziliani nel 1961.

Gli ospiti avranno poi l’occasione di visitare Palazzo Lana Berlucchi, storica dimora seicentesca dei Conti Lana de Terzi – antenati di Guido Berlucchi – normalmente non accessibile al pubblico, per terminare la serata con una cena nel pittoresco giardino del Palazzo animata da musica dal vivo.

Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 gli appassionati alla scoperta della Franciacorta potranno acquistare diversi pacchetti speciali per visitare le cantine storiche e degustare le preziose Cuvée dell’azienda.

Inoltre, nel corso delle due giornate, Berlucchi offrirà tour gratuiti al Castello di Borgonato e alla chiesa di San Salvatore e Santa Giulia guidati da esperti di storia dell’arte per visionare da vicino l’opera “Il lavoro ha diversi volti”: scultura luminosa realizzata da Valerio Rocco Orlando nel contesto del progetto di arte partecipata e diffusa Vite Operose commissionato dalla Guido Berlucchi in occasione di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.

L’opera, inaugurata a Borgonato lo scorso marzo, è il frutto di un percorso laboratoriale che ha coinvolto su base volontaria un gruppo eterogeneo di collaboratrici e collaboratori dell’azienda con i quali l’artista ha indagato la dimensione operosa della Franciacorta.

Questo articolato processo ha portato alla selezione, da parte dell’artista, di questa frase, emersa nel corso degli incontri, che condensa simbolicamente vari temi tra cui le relazioni fra le persone e con il territorio, la dignità del lavoro e l’identità di queste zone in cui si intrecciano ruralità e urbanità, natura e cultura.

Il progetto, come da programma, si amplierà con due nuove opere in collaborazione con GAMeC e Fondazione Brescia Musei che saranno presentate nei rispettivi musei il 13 e 26 settembre.

Vigneto Brolo: l’esclusiva cena nel clos simbolo della cantina Guido Berlucchi

Sabato 16 settembre, sarà la volta del vigneto Brolo – clos simbolo della cantina – che verrà eccezionalmente aperto al pubblico per ospitare un’esclusiva cena direttamente tra i filari più iconici della cantina.

Nell’anno di Bergamo Brescia Capitale Europea della Cultura Italiana, la Guido Berlucchi sceglie di celebrare questa terra, ponte tra le due province, ospitando giovani talenti della ristorazione ambasciatori delle due città: Arianna Gatti giovane Executive Chef del Forme Restaurant di Brescia e i fratelli Alex e Vittorio Manzoni del ristorante 1 stella Michelin Osteria degli Assonica di Sorisole, piccolo borgo in provincia di Bergamo.

Una cena a sei mani simbolo di unione fra realtà di eccellenza, all’interno del suggestivo vigneto dove è iniziata la storia del Metodo Classico d’Italia.

A suggellare la nuova edizione del Festival Franciacorta in Cantina 2023, domenica 17 in tarda mattinata, sarà l’appuntamento Le Riserve Raccontate: una speciale degustazione delle riserve più preziose della Cantina in compagnia di Arturo Ziliani, ceo dell’azienda, a cui seguirà un pranzo nelle meravigliose sale affrescate di Palazzo Lana Berlucchi.

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER