• Eventi

Valtidone Wine Fest 2023: un settembre sui colli piacentini tra Ortrugo, Malvasia e Gutturnio 

BANNER

Sarà un settembre all’insegna del vino sui colli piacentini. Cinque sensi, quattro date, un denominatore comune: il Valtidone Wine Fest 2023. La rassegna torna anche quest’anno, per la sua 14esima edizione, a esaltare il vino e il suo territorio di produzione, la Val Tidone, in provincia di Piacenza. Ospitata nei quattro fine settimana del mese di settembre nei comuni organizzatori di Borgonovo Val Tidone, Ziano Piacentino, Alta Val Tidone e Pianello Val Tidone, la kermesse, che avrà come protagonisti in programma Ortrugo, Malvasia e Gutturnio, vede il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Piacenza e Consorzio Vini Piacentini e la collaborazione di Camera di Commercio, Banca di Piacenza e delle cantine sociali del territorio, Cantina Valtidone e Cantina di Vicobarone.

Valtidone Wine Fest 2023: il programma di un settembre sui colli piacentini all’insegna di Ortrugo, Malvasia e Gutturnio.

Il programma del Valtidone Wine Fest 2023 tra Ortrugo, Malvasia e Gutturnio 

Il viaggio nei sensi del vino partirà come di consueto da Borgonovo Val Tidone, che il 3 settembre ospiterà Ortrugo&Chisöla, in un indovinato abbinamento tra l’Ortrugo, unico vino e vitigno autoctono della zona, e la focaccia con i ciccioli de.co. Per il secondo anno sarà indetto anche il premio “Miglior Ortrugo”, grazie alla giuria di sommelier professionisti e a Coldiretti.

Si passerà il 10 settembre a Ziano Piacentino, nelle vie del centro storico, dove ad attendere l’esperienza dei sensi sarà il Malvasia nella tappa “Sette Colli in Malvasia”, che unisce l’apprezzato vino ai salumi piacentini dop, in particolare alla pancetta.

Il Valtidone Wine Fest 2023 si unirà alla Festa dell’Uva, giunta alla sua 71esima edizione, la più antica della provincia. Sarà come sempre un intenso fine settimana di eventi intorno al vino e alla cultura del vino, tra divertimento ed enogastronomia, arte e intrattenimento.

Valtidone Wine Fest 2023: il programma di un settembre sui colli piacentini all’insegna di Ortrugo, Malvasia e Gutturnio.

La natura itinerante del festival diventa ancora più marcata nel terzo appuntamento della rassegna, il 17 settembre, in Alta Val Tidone, con una giornata dedicata ai vini passiti e autoctoni nel borgo di Nibbiano: DiTerreDiCibiDiVini …e di Oli, evento che, come dice il titolo, unisce e valorizza i migliori prodotti agroalimentari, le tradizioni e le radici con uno sguardo al futuro e alla promozione.

Ultima tappa del viaggio sarà Pianello Val Tidone, dove il 24 settembre si stappano le bottiglie di “Pianello Frizzante”. Appuntamento dedicato ai vini bianchi e rossi frizzanti, a partire dal Gutturnio, il re dei vini piacentini. Sarà il fine settimana della “Sagra di San Maurizio” che rappresenta la festa di chiusura e di saluto della stagione estiva.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER