• Spirits

Paola Soldi, Anag: “Buon lavoro al nuovo CdA e pronti a collaborazioni con l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino”

BANNER

È notizia di ieri, martedì 8 ago, la nomina di Alessandro Marzadro, già vicepresidente nel precedente mandato, alla guida dell’Istituto di Tutela Grappa del Trentino. E oggi arrivano gli auguri per un buon lavoro al classe 1986 da parte di Paola Soldi, presidente nazionale Anag, l’Associazione Nazionale Assaggiatori Grappa ed Acquaviti Aps.

“A nome di tutta l’Associazione nazionale assaggiatori grappa e acquaviti mi congratulo vivamente con Alessandro Marzadro per la sua nomina a presidente dell’Istituto di Tutela Grappa del Trentino augurando un proficuo lavoro a tutto il Consiglio di Amministrazione appena insediato”, le parole della numero uno di Anag. “Ringrazio nell’occasione Bruno Pilzer, che ha guidato con profitto l’Istituto negli ultimi tre anni e che proseguirà la sua attività da vicepresidente”.

“Quella con l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino”, prosegue Paola Soldi, “è una collaborazione che Anag ha svolto per anni con entusiasmo, credendo nella reciproca sinergia per una crescente promozione e tutela del grande distillato italiano e dell’assaggio responsabile. Un impegno che portiamo avanti in tutta Italia grazie ai nostri soci assaggiatori, attivi e numerosi anche in Trentino, con i quali fin da adesso rinnoviamo piena disponibilità per ogni futura iniziativa da parte dell’Istituto”. 

Chi è Alessandro Marzadro, nuovo presidente per l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino, e i membri del CdA

Alessandro Marzadro, nuovo presidente per l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino, è un trentino Doc, laureato in Scienze Gastronomiche all’Università di Pollenzo, è padre di due figli. Originario di Nogaredo (Trento), ha cominciato a respirare grappa fin da piccolo nell’omonima azienda di famiglia, di cui oggi è uno degli amministratori delegati, e rappresenta una delle tradizioni distillatorie tra le più storiche del Trentino e d’Italia.

Paola Soldi, Anag: “Buon lavoro ad Alessandro Marzadro e al CdA e pronti a nuove collaborazioni con l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino”

La sua nomina alla presidenza segue il rinnovo del CdA dell’Istituto di Tutela Grappa del Trentino, che oltre a Marzadro e al vicepresidente Bruno Pilzer, è ora composta dai consiglieri Rudy Zeni (Distilleria Zeni), Bernardino Poli (Casimiro), Carlo Pezzi (Pezzi), Giuliano Pisoni (Distilleria Pisoni), Luigi Cappelletti (Cappelletti Nova Salus), Fabio Andreis (Distillerie Trentine), Franco Bertagnolli (Bertagnolli). 

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER