• Spirits

Non solo vino: nascono Gin Soil e Oil Fashioned, i Cocktoil di Palazzo di Varignana

BANNER

Una novità ready to drink caratterizza l’estate di una realtà del vino sulle colline bolognesi celebre non soltanto per la sua scelta di sviluppare un progetto enologico capace di coniugare la tipicità dell’autoctono Sangiovese con l’internazionalità di Pinot Nero e Chardonnay. Palazzo di Varignana, prima che luogo del relax e wine destination, nasce infatti come azienda agricola che, su quelli che oggi sono arrivati a essere i suoi 500 ettari di estensione, ha avuto fin da principio quale fiore all’occhiello le oltre 160mila piante delle più antiche varietà di olivi, da cui sono prodotti alcuni tra gli extravergini d’oliva più premiati d’Italia. E oggi, è una nuova sfida quella che la realtà bolognese ha lanciato: una linea di drink ready to share in collaborazione con Nio Cockails composta da Gin Soil e Oil Fashioned, due miscelati che uniscono in altrettanti Cocktoil la storia di un territorio, le virtù della natura e la passione per la mixologia.

L’olio extravergine di Palazzo di Varignana incontra il mondo della mixology con i cocktail ready to drink Nio Cockails

Con l’arrivo dell’estate Palazzo di Varignana incontra il mondo del ready to drink presentando i Cocktoil: due inediti miscelati all’olio extravergine d’oliva, Gin Soil e Oil Fashioned, creati in collaborazione con Nio Cocktails, realtà italiana tra i protagonisti nella miscelazione artigianale di cocktail ready-to-share. 

Questi due drink, già disponibili all’interno del resort, ora sono anche nel formato ready to drink: per gustare direttamente a casa propria in qualsiasi momento – dall’aperitivo alla cena con gli amici – dei miscelati ricercati e di alta qualità, versandoli semplicemente in un bicchiere.

Nascono Gin Soil e Oil Fashioned, i Cocktoil di Palazzo di Varignana, cocktail ready to drink Nio Cockails all'olio extravergine d'oliva.

“La scelta di sviluppare il progetto cocktail con Palazzo di Varignana ha due obiettivi ben chiari”, spiega Alessandro Palmarin, founder di Nio Cocktails. 

“Prima di tutto la volontà di proseguire il percorso di innovazione che ci ha permesso di diventare il punto di riferimento nel nostro mercato. In secondo luogo, perché amiamo i progetti che valorizzano il territorio e le eccellenze (ancor più se italiane), permettendo ai nostri clienti di assaporarle in una inconsueta chiave mixology”.

Come nascono Gin Soil e Oil Fashioned, i Cocktoil di Palazzo di Varignana

Da sempre a Palazzo di Varignana l’olio Evo è protagonista di tutte le occasioni, tanto da spingere l’azienda agricola del resort a sperimentare creando un drink a base del suo “oro verde”. Così l’extravergine, tra gli alimenti principi della dieta Mediterranea, si apre a nuove declinazioni, capaci di esaltare tutte le sue proprietà e virtù nutrizionali.

A caratterizzare la nuova linea beverage è la tecnica del Fat Washing, una vera e propria procedura di “estrazione” di sentori che prende ispirazione dai manuali di alta cucina su come sgrassare il brodo. 

Questa speciale tecnica, applicata alla miscelazione, permette di aromatizzare un alcolico con sostanze grasse e dal sapore deciso che successivamente vengono eliminate lasciando al palato un piacevole effetto di “setosità” e un lieve aroma.

È proprio questo il motivo che ha spinto Palazzo di Varignana ad utilizzare il Fat Washing con l’olio extravergine d’oliva così da poterne “imprigionare” l’essenza e infonderla direttamente negli spiriti.

Nascono Gin Soil e Oil Fashioned, i Cocktoil di Palazzo di Varignana, cocktail ready to drink Nio Cockails all'olio extravergine d'oliva.

Gin Soil e Oil Fashioned, i due drink creati in collaborazione con Nio Cocktails, nascono dalla rivisitazione di due classici: il Gin Sour e Old Fashioned. Qui, però, il protagonista è l’olio Vargnano, Monocultivar Nostrana di Brisighella di Palazzo di Varignana, che viene combinato ad altri spirits per creare un drink ideale per coloro che sono alla ricerca di un equilibrio perfetto di sapori. 

Il risultato sono infatti due cocktail dal gusto fresco e intenso, che esplorano la linea di confine tra differenti piaceri, profumi e nuances offrendo un’esperienza sensoriale oliocentrica ricca di sensazioni sorprendenti.

I due cocktoil firmati Palazzo di Varignana sono custoditi ognuno nell’elegante confezione di design monodose che caratterizza i drink Nio Cocktails: pratica e comoda, ideale per il mondo del ready to drink. Per gustarli infatti basta agitare la confezione, strappare un angolo e versare il contenuto in un bicchiere con ghiaccio.

Per chi desidera provarli, Gin Soil e Oil Fashioned sono acquistabili online, sui siti di Palazzo di Varignana (qui) e di Nio Cocktails (qui), oltre che all’interno dello shop e dei ristoranti del resort.

Gin Soil

Un classico a base di gin con un ingrediente speciale italiano, l’olio extravergine di oliva Palazzo di Varignana. Il Gin Soil è un cocktail che racchiude due grandi tradizioni dalla piena identità mediterranea: l’arte della distillazione del gin e l’antica sapienza della produzione olearia italiana. Il risultato è un cocktail dal sapore inaspettato che rivisita l’ultracentenario Gin Sour con le note botaniche di Gin Mare e lo spettro olfattivo dell’olio extravergine di oliva di Palazzo di Varignana. Un viaggio sensoriale per il palato, per attraversare luoghi e storie. Una perfetta combinazione di sapori che regalerà già dal primo assaggio un sapore ricco e avvolgente.

Oil Fashioned

L’icona mixologist americana per forza e intensità si avvolge nell’eleganza italiana dell’olio extravergine. Dagli antichi saloon alla bellezza di Palazzo di Varignana, l’Old Fashioned rinnova la sua identità più conosciuta del Bourbon Bulleit e delle note citriche arricchendosi di una veste morbida grazie a all’ olio extravergine di oliva particolarmente bilanciato ed equilibrato di Palazzo di Varignana. Nasce così un cocktail con una rotondità ricca di espressioni olfattive e palatali che lo rendono un’esperienza degustativa originale e raffinata.

BANNER
BANNER
BANNER