• Spirits

Trieste Cocktail Week: Theresianer Gin principe dell’aperitivo a tema al Pier The Roof, ma non solo

BANNER

Theresianer Gin sarà premium sponsor della seconda edizione di Trieste Cocktail Week, in programma dall’11 al 17 settembre nella capitale giuliana. L’evento, dopo il successo dello scorso anno, mira a far crescere la cultura della miscelazione di qualità nei migliori e più suggestivi cocktail bar della città attraverso drink unici da scoprire, masterclass, eventi con guest bartending e competition tutte da vivere. Ecco il programma con tutti gli appuntamenti in calendario con Theresianer Gin, a iniziare dall’aperitivo a tema al Pier The Roof il 13 settembre.

Tutti gli appuntamenti e le location degli eventi Theresianer Gin alla Trieste Cocktail Week dall’11 al 17 settembre

Con la sua ricchezza sensoriale Theresianer Gin sarà presente nei 20 locali aderenti a Trieste Cocktail Week per tutta la settimana e attore principe dell’aperitivo a tema al Pier The Roof, uno tra i più scenografici locali triestini (mercoledì 13 settembre).

La terrazza sul molo di Pier The Roof affaccia direttamente sul mare, nel centro della città e si propone come raffinato palcoscenico della serata dedicata: qui si potrà vivere un’esperienza di mixology unica con il distillato che prevede tra i suoi botanicals l’ingrediente tipico e imprescindibile della birra, il luppolo.  

Aperitivo al Pier The Roof e oltre: appuntamenti e location degli eventi Theresianer Gin alla Trieste Cocktail Week dall’11 al 17 settembre.

L’aroma di Theresianer Gin nasce dalla perfetta miscelazione di numerosi botanici. Il ginepro viene distillato separatamente e le diverse botaniche sono selezionate e infuse singolarmente per estrarre solo il meglio di ciascun profilo aromatico. 

È così che le bacche di ginepro rilasciano un piacevole aroma di pino e rosmarino, “sentori della terra” come muschio, chiodi di garofano e un vivace e tipico aroma citrico. 

Il luppolo in infusione viene utilizzato, poi, per le sue caratteristiche note aromatiche; la nota amara dona lunghezza e freschezza ma anche note agrumate e floreali. Quando le scorze di mandarino vengono essiccate acquistano un’interessante nota dolce e caramellata e vengono scelte per bilanciare il profilo agrumato. 

Altrettanto agrumata la nota del pompelmo, presente con discrezione, delicato e mai invasivo, mentre un pizzico di cardamomo conferisce un sapore forte, resinoso e leggermente rinfrescante oltre al caratteristico speziato dolce.

Ogni elemento concorre in modo armonico e coerente alla ricetta di Theresianer Gin che saprà entusiasmare il pubblico di appassionati della Trieste Cocktail Week nei più originali drink di una settimana di tasting memorabili. 

Per restare aggiornati sugli eventi Theresianer Gin alla Trieste Cocktail Week e scoprire tutte le location degli appuntamenti dall’11 al 17 settembre, visitare il sito dell’iniziativa.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER