• Spirits

Poli Distillerie presenta il nuovo Gin Marconi 44: un sorso di buonumore

Gin Marconi 44
BANNER

È stato presentata ieri 7 settembre presso il Portal Club di Milano, in collaborazione con Gruppo Meregalli, una nuova creazione firmata Poli Distillerie: un Gin artigianale dal sapore vivace e inconfondibile, Marconi 44.

Ottenuto da un’infusione naturale unica nel suo genere – di bacche di Ginepro, scorze di Pompelmo Rosa, Limone, Arancia Amara, Arancia Dolce, semi di Cardamomo e Coriandolo – il nuovo Gin Marconi 44 è un concentrato di piacere solare, per un sorso di buonumore.

Origine del nome, metodo di distillazione e caratteristiche

Come i suoi “fratelli maggiori” Marconi 46 e Marconi 42, è distillato artigianalmente, in piccoli lotti, da Jacopo Poli con Crysopea, il proprio alambicco a bagnomaria sottovuoto. Un metodo di distillazione unico, che consente di distillare a basse temperature, per sprigionare tutta la freschezza delle botaniche e l’intensità dei profumi, ottenendo un gusto pulito dalla lunga persistenza aromatica.

Il Gin Marconi esprime già nel nome la sua anima italiana: Guglielmo Marconi è stato un genio tricolore, inventore del radiotelegrafo e premio Nobel per la Fisica nel 1909. Ma via Marconi è anche l’indirizzo delle Poli Distillerie, mentre il numero “44” richiama la gradazione alcolica del distillato.

“È sempre un piacere lavorare con la famiglia Poli, ricettivi ai bisogni commerciali che affrontiamo a quattro mani, reattivi nella creazione di nuovi fantastici prodotti, sempre seri sulla qualità e sul corretto posizionamento delle loro referenze. Un  legame forte tra le nostre famiglie che dura da ben oltre 30 anni”, sottolinea Marcello Meregalli, ceo del Gruppo Meregalli. 

È stato presentato ieri in collaborazione con Gruppo Meregalli il nuovo Gin firmato Poli Distillerie: Marconi 44.

“Amiamo metterci alla prova e ampliare le nostre conoscenze, ecco perché nel 2015 abbiamo prodotto Marconi 46, il primo Distilled Dry Gin Italiano, e nel 2022 Segretario di Stato, un whisky di puro malto invecchiato cinque anni e affinato in botti di Amarone”, spiega Jacopo Poli, titolare delle Poli Distillerie, prima distilleria al mondo dove convivono tre distillati completamente diversi, Grappa, Gin e Whisky, accomunati dalla stessa cura artigianale. “Non vogliamo competere con i grandi produttori, ma semplicemente proporre il nostro stile. In poche parole: il gin, a modo mio”.

I tre gin Poli Distillerie nascono dal cuore ed evocano sensazioni diverse. Marconi 44 ricorda la vitalità, i profumi e il calore di un aranceto accarezzato dal sole. Per un vero e proprio sorso di buonumore.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER